logo

Massaggio del rachide cervicale

Per rilassare i muscoli del collo e delle spalle, eliminare il dolore, massaggiare la zona del collo e del colletto (abbreviato in SHVZ). Una caratteristica di questa colonna vertebrale è la capacità di massaggiarsi. E al fine di rendere la procedura il più utile possibile, puoi studiare il materiale sulla domanda su come massaggiare correttamente la schiena e il collo.

indicazioni

I neurologi medici spesso fanno riferimento alla procedura di massaggio ShVZ. L'uso di questo metodo di trattamento consente di eliminare molti problemi:

  • alleviare il dolore;
  • aumentare il tono muscolare;
  • ridurre il livello di tensione nervosa;
  • migliorare l'afflusso di sangue alle strutture molli.

Le indicazioni per il massaggio al collo sono:

Massaggio alla testa e al collo - sviluppa una sana mobilità delle vertebre e migliora le condizioni generali di quegli organi le cui terminazioni nervose passano attraverso la regione cervicale.

Determiniamo quali persone condividono il problema con il collo:

  • Autisti professionisti.
  • Culturisti atleti.
  • Impiegati.
  • costruttori.

È estremamente difficile per questi specialisti evitare problemi al collo, le malattie li rendono molto fastidiosi e scomodi.

I segni di problemi al collo includono:

  • scricchiolio nella colonna vertebrale;
  • dolore periodico al collo;
  • rigidità muscolare;
  • vertigini;
  • intorpidimento;
  • nausea;
  • rumore nelle orecchie;
  • difficoltà a girare la testa.

Alcune malattie della regione cervicale sono perfettamente mascherate da malattie di altri organi, il cuore, la gola o la testa possono ferire e la causa è nel collo.

Presta attenzione a questi segni: spesso tali attacchi rotolano al mattino se ti addormenti in una forma senza successo. Se questi sintomi sono familiari, è necessario contattare uno specialista che dirà e mostrerà come massaggiare il collo..

Perché è necessario il massaggio

Inizialmente, un massaggio per il collo dovrebbe essere eseguito da uno specialista, perché se ti avvicini a questa faccenda senza conoscenza, puoi facilmente danneggiare.
Il massaggio terapeutico del collo ha molte proprietà utili per il corpo:

  • riduce la sensazione di affaticamento;
  • migliora l'afflusso di sangue al collo e al metabolismo;
  • rilassa i muscoli;
  • meno irritabilità.

E c'è anche un effetto positivo sul cervello: più sangue e, quindi, ossigeno, una sensazione di vigore e un aumento di forza.

Si consiglia di seguire un corso di massaggio al collo una volta ogni sei mesi con specialisti e se per qualche motivo non esiste tale opportunità, insegnare a qualcuno dai tuoi cari o fare il massaggio da solo.

La cosa principale è condurre un corso di massaggio per intero e non fermarsi quando passa il dolore. Fai molta attenzione: qualsiasi movimento impreciso o non riuscito nelle forze per danneggiare non le vertebre cervicali più forti.

Controindicazioni

È necessario considerare le controindicazioni al massaggio:

  • problemi di pelle nella parte superiore della colonna vertebrale, ferite aperte e bolle;
  • emorragia
  • malattia vascolare;
  • crisi ipertensiva.

Come massaggiare spalle e collo

Considera come massaggiare il collo per non danneggiare e ottenere un effetto terapeutico positivo, per questo è necessario eseguire la tecnica corretta.

Il massaggio al collo a casa viene eseguito mentre giace sdraiato o seduto, la condizione principale è che i muscoli del collo siano completamente rilassati. In queste posizioni, è necessario massaggiare i muscoli del trapezio, così come i muscoli della colonna cervicale, per rafforzare i muscoli del collo. La scelta della posizione dipende dalle condizioni del paziente, se esiste una posizione pronunciata di dolore - mentire.

Un massaggio rilassante al collo viene utilizzato in caso di affaticamento muscolare e disagio del collo. Prima di tutto, devi riscaldare la pelle, eseguire azioni di sfregamento e massaggio per tre minuti, i movimenti dovrebbero essere dal collo alle scapole.

La tecnica di massaggio al collo include tecniche classiche:

  1. Accarezzare con movimenti regolari e leggeri della mano nella direzione dall'alto verso il basso, quindi ai lati. Movimenti mozzafiato dalla crescita dei peli alle spalle.
  2. Spremitura: dal bordo del palmo e dal tubercolo del pollice, eseguiamo i movimenti nella stessa direzione in cui è stata eseguita la carezza. Sembra spremere collant per bambini.
  3. Strofinando: con la punta delle dita ci strofiniamo la parte posteriore della testa, quindi con un movimento circolare lungo la linea tra le orecchie. Continuiamo a strofinare dai capelli lungo la schiena e le vertebre. Varianti di movimento: movimento circolare, tratteggiato lontano dalla colonna vertebrale.
  4. Impastare - stringiamo il muscolo con il pollice e le altre dita, quindi è necessario spostare il pollice ai lati delle altre dita. Funzionalità in esecuzione: la mano destra massaggia il lato sinistro, la mano sinistra massaggia il lato destro.
  5. In conclusione, accarezzando con entrambe le mani spostandole verso il basso verso le scapole.

Dopo il massaggio, devi sederti in silenzio per diversi minuti, se ti alzi bruscamente, potresti iniziare a sentirti stordito..

Come puoi massaggiarti? Consideriamo un esempio del massaggio giusto per collo e spalle:

  1. Metti entrambe le mani sul collo dalla parte posteriore, come per afferrare il collo ed eseguire azioni di carezza con un movimento verso il basso.
  2. Sfregando i movimenti di scorrimento lungo la colonna cervicale dall'alto verso il basso, massaggiando i muscoli delle spalle nella parte inferiore.
  3. Movimenti circolari anche lungo la colonna vertebrale, ma non più scorrevoli, ma come se spostassero la pelle.
  4. Nella zona delle spalle si possono trovare punti di dolore, che devono essere massaggiati delicatamente con quattro dita.
  5. Stringiamo le spalle: puoi fare a turno, ma puoi fare entrambe le cose. A questa area deve essere assegnato il tempo massimo, poiché assume il carico principale.
  6. Puoi massaggiare i punti vicino alla base del cranio - con i cuscinetti dei pollici, nella medicina cinese sono chiamati le "porte della coscienza" o "le porte della mente" - allenarsi in questa zona è molto importante se è bloccato dalla tensione, soffrirai di dolore, ti sentirai letargico e soffrirai di distrazione Attenzione. Inoltre, questi punti sono coinvolti nell'apporto di sangue al cervello..
  7. Usiamo una vibrazione prematura: ci picchiettiamo con le dita sul collo e sulle spalle.
  8. Dopo il massaggio, puoi eseguire un paio di esercizi: inclina lentamente la testa in avanti ulteriormente anche lentamente indietro - tira la testa a sinistra e a destra, quindi gira la testa in entrambe le direzioni.

Il tempo di massaggio totale non è raccomandato per superare più di 15 minuti.
Le lezioni di massaggio al collo possono essere visualizzate nel video presentato

L'auto-massaggio del collo e delle spalle dona una sensazione di calore e leggerezza. Il vantaggio di utilizzare la tecnologia di cui sopra è che può essere fatto indipendentemente a casa.

Il massaggio al collo per il mal di testa può essere una buona alternativa all'assunzione di antidolorifici e può essere una buona soluzione per il trattamento e la prevenzione delle malattie del rachide cervicale. Un massaggio per rafforzare i muscoli è un ottimo modo per prevenire le malattie del rachide cervicale..

Vertigini dopo il massaggio

A volte dopo un massaggio al collo vertigini, l'effetto si ottiene per i seguenti motivi:

  • la tecnica di massaggio selezionata non tiene conto delle malattie esistenti della colonna vertebrale;
  • posizione della testa impropria durante la procedura, a causa dello spostamento delle vertebre;
  • si è verificata la compressione dell'arteria intervertebrale;
  • alta pressione sanguigna durante il massaggio;
  • a stomaco vuoto
  • nervo pizzicato - il mal di testa viene aggiunto al capogiro.

Massaggio al sale

Massaggio al sale ben consolidato della colonna cervicale - questo è un metodo dall'est. Per fare un tale massaggio è necessario:

  • sale grosso 1 cucchiaino;
  • olio d'oliva - 2 cucchiai.

Mescoliamo gli ingredienti e mettiamo la massa risultante sul collo e sulle spalle. Dopodiché, massaggia per 20 minuti, quindi risciacqua il resto della miscela. Molti pazienti avvertono una diminuzione del dolore e un miglioramento della vista dopo la prima sessione. Per condurre un corso completo è necessario eseguire la procedura per 3-5 giorni.

Regole per l'automassaggio con osteocondrosi cervicale

L'auto-massaggio con osteocondrosi cervicale è un metodo speciale di impatto fisico sul collo con uno scopo terapeutico per alleviare il dolore muscolare spasmodico, aumentare il tono vascolare, normalizzare la circolazione sanguigna e il deflusso venoso.

Soddisfare:

Il massaggio della zona cervicale è una misura preventiva per il trattamento completo dell'osteocondrosi, che rallenta lo sviluppo della patologia, allevia il dolore, prolunga il periodo di remissione e ripristina la capacità lavorativa.

Osteocondrosi della zona cervicale

Il collo è la parte più mobile e più problematica della colonna vertebrale. Uno stile di vita ipodinamico, una postura di lavoro con tensione spinale forzata, attività fisica e cambiamenti degenerativi legati all'età nei dischi intervertebrali portano a una malattia del rachide cervicale.

Le clip delle terminazioni nervose, gli spostamenti e la compressione delle vertebre, gli spasmi nelle navi danno origine a:

  • il collo difficile gira con scricchiolii e dolori;
  • salti di pressione sanguigna e vertigini;
  • perdita di sensibilità nelle spalle e nelle braccia;
  • problemi di vista.

Il massaggio terapeutico del rachide cervicale come prevenzione dell'osteocondrosi porta ai seguenti risultati positivi:

  • la funzione vertebrale viene ripristinata, i muscoli del collo vengono rafforzati;
  • migliora il flusso linfatico, l'afflusso di sangue e l'alimentazione dell'ossigeno nel cervello;
  • calma il sistema nervoso.

Su una nota. È necessario iniziare un massaggio terapeutico da solo dopo aver consultato un medico e, per non farti del male, è consigliabile imparare da uno specialista come eseguire le tecniche. La colonna vertebrale nel collo è troppo fragile. Qualsiasi movimento improprio può aggravare la situazione..

Raccomandazioni e controindicazioni

Il massaggio è utile se lo fai con percorsi calcolati. La procedura è vietata quando:

  • tromboflebite degli arti;
  • tubercolosi
  • lesioni alla schiena;
  • tumori benigni e maligni;
  • sclerosi cerebrale;
  • patologie cardiovascolari.

L'elevata temperatura, l'esacerbazione delle malattie croniche, inclusa l'osteocondrosi e la gravidanza sono controindicazioni relative all'automassaggio della zona del collo cervicale.

Trucchi di base

Per una sessione di auto-massaggio, sono sufficienti 20-25 minuti. La postura principale è in piedi, le gambe divaricate alla larghezza delle spalle o seduti, mantenendo la schiena dritta. Per un trattamento adeguato a casa, seguire i principi generalmente accettati:

  • è necessario massaggiare il collo insieme alla zona del colletto;
  • i movimenti delle mani vanno dall'alto verso il basso, a partire dalla linea della linea sottile;
  • le manipolazioni vengono eseguite solo con i muscoli, senza interessare le vertebre e le arterie carotidi.

Le immagini seguenti mostrano le tecniche di base dell'automassaggio a Mardinsky.

Su una nota. La regola principale del massaggio non è quella di farsi del male con un carico eccessivo e zelo. Gli esercizi vengono eseguiti lentamente, aumentando gradualmente la pressione delle mani, evitando sensazioni dolorose..

Auto-massaggio della parte posteriore dell'area cervicale

Prima di iniziare la procedura, abbassare leggermente la testa in avanti. Primi passi: la preparazione per le azioni di massaggio consiste nel riscaldare i muscoli e i tessuti del corpo con movimenti carezzevoli. Questo è seguito da macinazione, impastamento, imperniamento e vibrazione..

Accarezzare

Questo è un trucco semplice ma importante. La pressione viene esercitata solo sulla pelle. Di conseguenza, la temperatura corporea aumenta, il flusso di sangue e linfa accelera. L'esposizione prolungata porta ad un effetto analgesico.

È effettuato da un palmo con quattro dita chiuse:

  1. Con i palmi premuti saldamente, senza sforzo in un movimento circolare, accarezza il collo, lentamente e ritmicamente, scendendo alla zona del colletto.
  2. Massaggia le articolazioni della spalla, muovendoti dolcemente verso l'area del torace.
  3. Accarezzare con entrambe le mani, cambiandole continuamente una per una.

Su una nota. Si raccomanda di accarezzare leggermente dopo ogni dose successiva..

triturazione

Questa tecnica di massaggio con effetti su legamenti e articolazioni migliora la circolazione sanguigna nei tessuti ossei. Esegui con le punte delle quattro dita chiuse di entrambe le mani con la pressione:

  1. Con piccoli movimenti circolari dai padiglioni auricolari, dirigere le braccia verso, quindi giù per il collo, passando per le spalle e l'area delle spalle.
  2. Lavora vigorosamente con entrambe le mani e una con una alla volta cambiandole, elaborando a fondo le zone delle spalle.
  3. Ripeti 3-4 volte.

impasto

Questa è la tecnica principale, i muscoli superficiali e profondi vengono massaggiati. Di conseguenza, aumenta l'elasticità di legamenti, muscoli e vasi..

L'impasto viene eseguito con una pinzetta:

  1. Afferra l'area muscolare con le dita (il palmo tocca il corpo) e, schiacciandolo, muovi ritmicamente catturando nuove aree. L'inizio è dalla base del cranio, quindi lungo il collo verso il basso, passando alla zona del colletto.
  2. Esegui l'impastamento alternando i movimenti di entrambe le mani, trattando il lato destro con la mano sinistra e viceversa. Puoi lavorare a turno con le mani individuali.
  3. Impastare le spalle, le scapole e le spalle con particolare attenzione. Queste zone sono maggiormente colpite dagli spasmi muscolari..
  4. Fai impastare 5-6 volte.

Ricezione spot

Afferra la testa con i palmi delle mani ai lati. Con i pollici, trova le fossa - le rientranze alla base del cranio (nella parte superiore del collo) e applica una pressione sui cuscinetti per 6-7 secondi, quindi rimuovi le dita. 2 volte abbastanza.

Vibrazioni o urti

Promuove un afflusso di sangue nelle aree massaggiate. Muoviti ad un ritmo con colpi leggeri con le costole dei palmi delle mani con le dita rilassate senza causare dolore. La traiettoria è standard: dalla linea del cranio al collo, alla zona delle spalle alle scapole. Le vibrazioni possono essere sostituite con lievi modifiche delle dita. Con questa tecnica, completare la procedura di massaggio del collo posteriore..

Auto-massaggio della parte anteriore del collo

Massaggia la parte anteriore del colletto cervicale accarezzando e sfregando. Esegui acrobazie con movimenti alternati dei palmi delle mani, a partire dal collo e dalla parte superiore del torace. Quindi inclina la testa a sinistra. E con la mano sinistra dal lobo dell'orecchio, strofina la parte destra del collo, l'area sopraclaveare del torace, afferrando le spalle. Cambia la posizione della testa e ripeti i passaggi sul lato sinistro. Massaggia la zona anteriore con la punta delle dita in lievi direzioni a zigzag, aumentando la pressione nella zona delle spalle. Termina il massaggio della zona anteriore con un movimento ampio.

Su una nota. Come fare massaggi e apprendere le tecniche di base per condurre la procedura da solo sarà aiutato da un video tutorial del medico dell'osteopata Vladimir Mardinsky.

Esercizi terapeutici per il collo

I fisioterapisti raccomandano di completare ogni sessione di massaggio con diversi semplici esercizi del complesso di ginnastica per il collo secondo Bubnovsky. Gli esercizi sono semplici, innocui, ma alleviano la tensione muscolare. Sono realizzati in posizione seduta con la schiena dritta. I movimenti di rotazione vengono eseguiti lentamente e senza intoppi, con sforzo espirato con ripetizioni fino a quattro volte. Nel punto estremo, la posizione della testa è fissa per 15 secondi. Promuove il rilassamento muscolare e il ripristino del flusso sanguigno..

Primo esercizio Abbassa la testa sulla spalla destra, fissa la posizione e, attraverso la posa originale, inclina verso il lato sinistro.

Il secondo esercizio. Premi il mento sul collo, facendo attenzione a non abbassare la testa. Tenere premuto per 15 secondi. Quindi allunga il mento in avanti e verso l'alto senza inclinare la testa all'indietro. Congelare nel punto di trazione e tornare alla posizione iniziale.

Il terzo esercizio. Girare la testa a destra e, tendendo i muscoli posteriori del collo, come per sollevare il mento. Le spalle e la schiena rimangono ferme. Girare a sinistra.

L'auto-massaggio della zona del collo cervicale è una procedura efficace. Per ottenere risultati: ripristinare la mobilità del collo, eliminare il dolore e gli spasmi muscolari, la comparsa di vigore e un'impennata di forza, le procedure di massaggio devono essere eseguite regolarmente per 2 settimane consecutive. Durante l'anno devi seguire 3-4 corsi. Le tecniche di automassaggio possono essere utilizzate come "ambulanza" in caso di sensazione di stanchezza e zone intorpidite delle spalle e del collo durante l'orario di lavoro.

Questo video non è disponibile.

Guarda la coda

girare

  • elimina tutto
  • disattivare

YouTube Premium

Auto-massaggio con osteocondrosi cervicale e punti trigger

Vuoi salvare questo video?

  • Lamentarsi

Segnala questo video?

Accedi per segnalare contenuti inappropriati.

Mi è piaciuto il video?

Non piace?

Testo video

L'auto-massaggio del collo allevia lo stress e rilassa i muscoli dopo una dura giornata. Ciò contribuirà a far fronte alla fatica e previene anche i crampi dolorosi. Il massaggio è utile in quanto attiva la circolazione sanguigna e i processi metabolici nel collo, migliorando la nutrizione dei tessuti e l'apporto di ossigeno al cervello. Di conseguenza, una persona ha normalizzato il sonno, la memoria migliora, il mal di testa scompare e l'efficienza aumenta. Diventa più facile per lui far fronte allo stress..

Aggiungi agli amici:

Per fissare un appuntamento, scrivi o chiama il numero: 89055111754 (WhatsApp)

Quattro tipi di massaggio per l'osteocondrosi cervicale, la sua efficacia, l'automassaggio

In questo articolo imparerai i benefici del massaggio per l'osteocondrosi della colonna cervicale e chi ne ha bisogno, quali risultati aiuteranno a raggiungere. Quando può essere fatto e, in caso contrario, quante sessioni sono necessarie. Un modo semplice per auto-massaggiare il colletto.

L'autore dell'articolo: Nivelichuk Taras, capo del dipartimento di anestesia e terapia intensiva, esperienza di lavoro di 8 anni. Istruzione superiore nella specialità "Medicina generale".

Il massaggio è uno dei trattamenti più popolari per l'osteocondrosi cervicale, che abbastanza spesso può alleviare o eliminare i suoi sintomi..

Il massaggio terapeutico eseguito correttamente ha i seguenti risultati:

  • Miglioramento del flusso sanguigno e dell'apporto di sangue - aumento della consegna di nutrienti essenziali a muscoli, cervello e altri tessuti.
  • Riduzione della tensione muscolare: aiuta ad aumentare la flessibilità, ridurre il dolore al collo e migliorare la mobilità.
  • Aumento dei livelli di endorfine cerebrali: migliora l'umore, allevia la depressione e l'ansia, aiuta a ridurre il dolore e accelera il recupero.

Molti medici ritengono che questo metodo possa rallentare la progressione dell'osteocondrosi aumentando il flusso sanguigno nei dischi intervertebrali e nelle vertebre..

Poiché l'osteocondrosi è un processo naturale di invecchiamento dei dischi intervertebrali, è impossibile curarlo mediante procedure di massaggio o altri metodi..

Il massaggio per l'osteocondrosi cervicale viene eseguito da massaggiatori, terapisti della riabilitazione e medici di fisioterapia.

È fatto sia in un istituto medico che a casa. Esistono anche tipi di automassaggio, con i quali il paziente stesso può migliorare le sue condizioni.

Clicca sulla foto per ingrandirla

Quattro tipi di massaggio per l'osteocondrosi del collo

Esistono un numero enorme di tecniche di massaggio, tuttavia, con l'osteocondrosi della colonna cervicale questi quattro sono meglio per aiutare:

  1. Classico: una tecnica che influenza direttamente le strutture cervicali utilizzando 4 tecniche di base: carezza, sfregamento, impasto e vibrazione.
  2. Svedese - un tipo di massaggio classico che si differenzia agendo sui tessuti più profondi sfregando, muovendo, impastando e accarezzando.
  3. Riflesso segmentato - mirato ad eliminare le cause del dolore cronico al collo influenzando le zone che hanno una connessione riflessa con varie parti del sistema nervoso autonomo.
  4. Digitopressione - uno dei tipi di massaggio segmentale riflesso, durante il quale si ha un impatto sui punti biologicamente attivi utilizzando le falangi delle dita.

Un massaggiatore professionista, al fine di aumentare la capacità di guarigione di una procedura di massaggio, molto spesso combina varie tecniche, sfruttando al massimo le loro proprietà utili.

Indicazioni e controindicazioni

Il massaggio terapeutico per l'osteocondrosi del rachide cervicale viene eseguito in presenza di determinati sintomi ed è controindicato in alcuni casi.

Presenza di una malattia infettiva sistemica, compresa l'influenza o il raffreddore comune

La presenza di dolore al collo, che si estende agli arti superiori

Malattie che richiedono cure mediche immediate

Compromissione sensoriale, intorpidimento delle mani

Ipertensione arteriosa grave

Debolezza muscolare degli arti superiori

Febbre

Mal di testa associato a una violazione dell'afflusso di sangue al cervello nelle arterie vertebrali

Nausea, vomito o diarrea

Anche il massaggio al collo non può essere eseguito nelle seguenti situazioni:

  • esacerbazione di malattie infiammatorie come l'artrite reumatoide;
  • recente intervento chirurgico al collo;
  • recenti ustioni, infezioni o irritazione della pelle;
  • trombosi venosa profonda, tireotossicosi (ipertiroidismo);
  • ferite aperte, neoplasie maligne del collo.

Possibili complicazioni

Un massaggio al collo profondo eseguito da una persona non qualificata può essere pericoloso. Il collo è un'area complessa in cui si trovano molte strutture sensibili e importanti, tra cui grandi vasi e nervi. Un massaggiatore esperto sa dove si trovano tutte le strutture più importanti ed evita la pressione in quest'area..

Possibili effetti avversi di una procedura impropria:

  • danni alle strutture della colonna vertebrale, comprese vertebre, dischi e midollo spinale;
  • peggioramento dei sintomi di ernia intervertebrale;
  • danno ai vasi sanguigni - può causare lo sviluppo di ictus emorragico o ischemico;
  • lesioni nervose che portano a dolore al collo, vertigini, debolezza e intorpidimento delle mani;
  • danno ai muscoli e ad altri tessuti molli del collo.

Linee guida per la preparazione del massaggio

Prima della procedura, chiedi al medico di quante sessioni hai bisogno e pianifica correttamente il tuo programma. Una sessione dura 20–40 minuti. Si consiglia di andare fino a 10-15 sessioni. Il massaggio della zona del collo cervicale viene solitamente effettuato a giorni alterni, meno spesso dopo 2-3 giorni. Un programma individuale può essere redatto tenendo conto della patologia identificata..

Per le malattie croniche, si consiglia di eseguire la procedura almeno due volte l'anno..

Come preparare:

  1. Fai una doccia calda appena prima della sessione.
  2. Non utilizzare profumi o altri prodotti pungenti..
  3. Se visiti la palestra, esegui l'allenamento prima del massaggio e non dopo.
  4. Non mangiare almeno 2 ore prima di una sessione.
  5. Non partecipare se sei malato.
  6. Il giorno della procedura, bere una quantità sufficiente di liquido (circa 1,5-2,5 litri al giorno).

Durante l'intero corso di massaggio, non puoi bere alcolici. Si consiglia di seguire la procedura 5-10 minuti prima dell'inizio.

Informa il tuo massaggiatore di eventuali interventi, lesioni o malattie del collo. Questo lo aiuterà a prendere una decisione: è possibile massaggiare con osteocondrosi cervicale senza rischiare di farti del male.

Durante la sessione, non abbiate paura di informare il massaggiatore su qualsiasi disagio.

Per aumentare l'efficacia della procedura, respirare profondamente e in modo misurato.

Dopo il suo completamento, non dimenticare di bere acqua.

Tecnica di terapia di massaggio

La terapia di massaggio può essere eseguita solo da massaggiatori qualificati per eliminare il rischio di danni a importanti strutture del collo.

A seconda delle condizioni e delle condizioni del paziente, il massaggio al collo viene eseguito in posizione seduta o sdraiata - su una sedia, lettino da massaggio o letto. È importante fornire libero accesso a tutta la parte posteriore del paziente.

1. Accarezzare

Il massaggiatore accarezza la regione cervicale, facendo scorrere le dita sulla superficie della pelle senza spostarla. I movimenti delle sue mani sono diretti dall'alto verso il basso. Innanzitutto, accarezza la parte posteriore e laterale, quindi va verso la parte anteriore del collo.

  • un effetto positivo su pelle, circolazione sanguigna, deflusso linfatico;
  • le capacità funzionali dei tessuti del collo sono migliorate;
  • il dolore è ridotto.

2. Sfregamento

Successivamente, il massaggiatore esegue lo sfregamento. Preme la superficie della pelle, formando pieghe e spostandola in diverse direzioni, si disconnette e allunga il tessuto sottostante. Prima strofina la parte posteriore e laterale del collo, quindi la parte anteriore.

  • riduce il tono muscolare, aumenta la loro elasticità;
  • migliora il flusso sanguigno e i processi metabolici nei tessuti.

3. Impastare

Il prossimo passo è impastare. Questa è la tecnica più complicata secondo la tecnica, in cui il massaggiatore colpisce direttamente i muscoli, flettendoli alternativamente.

I risultati dell'impastamento includono:

  1. Normalizzazione del sistema neuromuscolare.
  2. Miglioramento del deflusso della linfa e della circolazione sanguigna.
  3. Ripristino delle capacità funzionali dei muscoli, migliorandone l'elasticità e la contrattilità.

4. Vibrazione

L'ultimo metodo di massaggio terapeutico del collo è la vibrazione. Il massaggiatore dà ai tessuti movimenti vibratori di varie velocità e ampiezze. Penetrano in profondità nei tessuti, a causa dei quali colpiscono i vasi e i nervi situati lì.

  • ha un effetto analgesico;
  • migliora il flusso sanguigno;
  • normalizza il tono vascolare.

La digitopressione dei punti biologicamente attivi è generalmente inclusa in questa tecnica..

Consigli per il massaggio al collo

Il massaggio terapeutico deve essere eseguito solo da un professionista. Controlla le condizioni del paziente, la sua pressione sanguigna.

  • Il massaggiatore non dovrebbe premere sui vasi principali e sui nervi che passano sul collo.
  • Quando si massaggia la parte anteriore del collo, è necessario prestare particolare attenzione, evitando possibili danni agli organi situati al suo interno.
  • Prestare particolare attenzione durante la procedura negli anziani con aterosclerosi cerebrale.

Il massaggio è utile da combinare con esercizi per i muscoli del collo. Durata della sessione - 7-10 minuti.

I risultati del trattamento del massaggio dell'osteocondrosi cervicale

Come fare l'automassaggio del collo

Spesso, il dolore al collo è causato da un semplice sovraccarico dei muscoli cervicali. I muscoli tesi rilassano un massaggio superficiale abbastanza semplice della zona del collo cervicale.

Come spenderlo:

  1. Inclina leggermente la testa all'indietro, quindi con i palmi delle mani e le dita di entrambe le mani, stringi il tessuto molle situato su entrambi i lati della base del collo. Quindi inclina lentamente la testa in avanti, continuando a spremere il tessuto. Mantieni questa posizione per 10 secondi, quindi riporta la testa alla normalità.
  2. Riscalda la pelle e i tessuti della parte posteriore della pelle con i palmi delle mani, sfregandoli con movimenti verticali delle mani. Quindi è necessario massaggiare i tessuti con le dita di entrambe le mani con l'aiuto di profondi movimenti circolari lungo l'intera superficie posterolaterale del collo, senza premere sulla colonna vertebrale stessa.
  3. Posizionare il palmo di una mano sulla spalla opposta e stringere i muscoli. Continua a spremere e ruota lentamente indietro la spalla. Ripeti questi movimenti con l'altro braccio e spalla.
  4. Tocca la spalla destra con la mano sinistra per migliorare il flusso sanguigno nell'area del collo cervicale. In questo modo, per maggiore comodità, supporta il gomito sinistro con la mano destra e, al momento dell'impatto, mantieni la mano rilassata. Ripeti questa tecnica con la mano destra e la spalla sinistra..

In nessun caso fai un massaggio al collo profondo con l'osteocondrosi da solo, poiché esiste un rischio reale di peggioramento e provocare complicanze.

Esistono molti tipi di massaggiatori manuali ed elettrici per il collo che possono aiutare a rilassare i muscoli tesi. Tuttavia, nessun dispositivo può sostituire un corso di massaggio terapeutico condotto professionalmente nell'osteocondrosi.

9 tipi di massaggi per affrontare il dolore al collo e alla schiena

Ragazzi, mettiamo la nostra anima in Bright Side. Grazie per,
che scopri questa bellezza. Grazie per l'ispirazione e la pelle d'oca..
Unisciti a noi su Facebook e VK

Siamo tutti inclini al superlavoro e tutti abbiamo bisogno di poterci rilassare. Ecco a cosa serve il massaggio. Questo è un ottimo modo per alleviare il dolore alla schiena e al collo e lenisce anche i nervi. I residenti negli Stati Uniti visitano la sala massaggi 230 milioni di volte l'anno e l'88% concorda sul fatto che questa procedura è efficace come anestetico..

Bright Side condivide con te 9 tipi di massaggi che alleviano la tensione nei muscoli del collo e della schiena. E non dimenticare di controllare il bonus alla fine dell'articolo.

Tecniche di automassaggio

1. Digitopressione rilassante per dolore alla spalla e al collo

Secondo la pratica e la ricerca, questo è un modo molto efficace. Si è scoperto che digitopressione e riflessologia hanno dimostrato un effetto analgesico in 9 studi su 10. Ci sono molti punti di agopuntura sul corpo umano, quindi, prima di ricorrere a questa pratica, assicurati di consultare uno specialista. Puoi agire sui punti di massaggio associati alla schiena. Ci sono punti per rilassare il collo e persino tutto il corpo.

1. Prenditi il ​​tuo tempo, fai i movimenti lentamente.

2. Sedersi o sdraiarsi in una posizione comoda.

3. Rilassati, respira profondamente, chiudi gli occhi.

4. Premere i punti con forza, eseguendo piccoli movimenti di rotazione o movimenti su-giù.

2. Allevia il mal di schiena con una palla da tennis

Il mal di schiena può essere causato da una serie di motivi, che di solito includono sovraccarico muscolare e cattiva postura. Per alleviare le tue condizioni e rilassare la schiena, puoi provare un massaggio con un paio di palline da tennis.

1. Sdraiati sulla schiena. Le ginocchia dovrebbero essere piegate e i piedi dovrebbero essere sul pavimento..

2. Solleva i fianchi e posiziona 2 palline da tennis sotto la schiena..

3. Sdraiati in questa posizione per 60 secondi..

Puoi provare a muovere le palle per allenare diverse aree dei muscoli e trovare diversi punti di tensione. Ad esempio, puoi far rotolare le palle su e giù. Tuttavia, fai attenzione a non esercitare pressione sulla colonna vertebrale con una palla da tennis.

3. Allevia il dolore al collo e alla schiena con un asciugamano caldo

Per usare questa tecnica di massaggio hai solo bisogno di un asciugamano. Basta scaldarlo e, fino a quando non si è raffreddato, massaggiare la schiena.

1. Rotolare un asciugamano morbido in un laccio emostatico stretto.

2. Mettilo sul retro del collo, tenendo un'estremità dell'asciugamano in ogni mano.

3. Con una pressione moderata, spostare l'asciugamano su e giù per il collo.

4. Ripetere la procedura 2-3 volte..

Sollievo dal mal di schiena

Nella vita di tutti i giorni, usiamo spesso i muscoli della parte superiore della schiena. Puoi rimuovere autonomamente lo stress da loro secondo necessità:

1. Stai dritto.

2. Premere leggermente con la mano sinistra sull'area dolorante, spostandosi verso il basso.

3. Continuare a massaggiare fino a quando non si sente il rilassamento nell'area del punto di massaggio. Concedi almeno 30 secondi per ogni area.

4. Fare attenzione a evitare una pressione eccessiva..

Massaggio professionale

1. Shiatsu

Questo metodo di trattamento è utilizzato nella medicina tradizionale giapponese e cinese. Letteralmente, il termine può essere tradotto come "pressione delle dita". Questa è una tecnica collaudata nel tempo. Con i pollici e i palmi, il massaggiatore risolve determinati gruppi muscolari, il che aiuta a correggere vari disturbi interni.

2. Massaggio con pietre calde

Come suggerisce il nome, per un tale massaggio vengono posizionate pietre calde e lisce sui punti principali del corpo e il loro calore aiuta ad alleviare la tensione dai muscoli e rilassarli. Il calore delle pietre consente al maestro di influenzare meglio gli strati muscolari più profondi e alleviare il dolore.

3. Massaggio Ayurvedico Potli

Originario della medicina ayurvedica indiana, il massaggio Potley prevede l'uso di erbe che aiutano a rilassare e curare i tessuti dall'interno. L'effetto si ottiene grazie a sacchetti riscaldati di erbe (sudore) in combinazione con olio anti-invecchiamento, con cui il maestro strofina la pelle. Ogni erba ha le sue proprietà caratteristiche. Vale la pena provare questo trattamento rilassante.!

Massaggio cervicale per osteocondrosi del rachide cervicale

In passato, la malattia degli anziani - osteocondrosi - è ora sempre più diagnosticata nei pazienti giovani. E la ragione di ciò non sono solo le cattive abitudini, ma anche la mancanza di attività motoria associata al lavoro sedentario, nonché l'obesità associata al mancato rispetto della dieta. Il trattamento di questa malattia è complesso. Ma uno dei suoi componenti indispensabili è il massaggio terapeutico.

Massaggio nel trattamento dell'osteocondrosi cervicale

La maggior parte delle malattie della colonna vertebrale, compresa la sua zona cervicale, sono trattate con un complesso terapeutico conservativo che, oltre al trattamento farmacologico, include una triade: massaggio, fisioterapia e terapia fisica. Ma l'efficacia di questi metodi non è equivalente, a seconda della parte della colonna vertebrale che è danneggiata.

Ad esempio, in caso di patologie nella regione toracica o lombare, entrambi gli esercizi di massaggio e fisioterapia saranno altamente efficaci. Per il dipartimento sacrale, la fisioterapia può essere il più utile possibile, oltre alle medicine. Nel caso del collo, il massaggio ha un beneficio molto più significativo della terapia fisica e della fisioterapia.

A proposito. La sindrome principale dell'osteocondrosi cervicale è il dolore, intenso quanto pronunciato il processo patologico. I cambiamenti degenerativi nei dischi del collo si verificano più rapidamente rispetto ad altri settori vertebrali, a causa delle caratteristiche strutturali della zona cervicale. Ciò significa che il paziente inizia a provare un forte dolore quasi immediatamente dopo l'inizio dello sviluppo della malattia.

Nel trattamento dell'osteocondrosi cervicale, il compito principale è quello di alleviare il dolore. Quindi, quando la sindrome viene rimossa o indebolita così tanto che è passata dalla forma acuta, inizia il trattamento, che consiste nel massaggio e nella terapia fisica.

In caso di problemi al collo, la terapia fisica non può svolgere completamente i compiti che il massaggio svolge:

  • ridurre il dolore;
  • migliorare la circolazione sanguigna;
  • alleviare i crampi muscolari;
  • rafforzare i muscoli del collo.

Il collo è l'area più mobile, costituita da piccoli segmenti raccolti in uno spazio limitato con densità aumentata. C'è una rete vascolare ramificata e un gran numero di nervi e legamenti. Pertanto, anche una piccola sporgenza del disco, che sarebbe inosservata nella regione toracolombare, fornirà un quadro clinico luminoso nel collo e causerà dolore.

A proposito. Nonostante il fatto che la sindrome del dolore stia portando, la patologia può presentare altri sintomi, mascherandosi come una malattia diversa, non simile all'osteocondrosi.

Quando il dolore al collo disturba un paziente a cui è stata diagnosticata l'osteocondrosi, il modo non efficace più rapido e più efficace per alleviarlo è il massaggio.

  1. Il dolore sarà eliminato.
  2. La tensione muscolare che causa lo spasmo viene alleviata.
  3. La circolazione sanguigna nel collo migliorerà..
  4. Il tono muscolare tornerà alla normalità..
  5. Se c'è un nervo schiacciato, sarà eliminato.
  6. Il corsetto muscolare diventerà più forte e più resistente allo stress.

Tutto quanto sopra convince della necessità e dell'efficacia del massaggio, ma ci sono serie controindicazioni alla procedura, che non devono essere trascurate.

Non puoi fare il massaggio al collo nelle seguenti situazioni:

  • un tumore canceroso è presente nel corpo (non necessariamente nella regione cervicale vertebrale);
  • il paziente ha trombosi (e con essa qualsiasi patologia del sangue sistemica);

In tutti questi casi, così come se il paziente avverte disagio e grave disagio durante la procedura, il massaggio deve essere abbandonato e devono essere scelti altri metodi di effetto terapeutico.

I seguenti fattori sono indicazioni per la procedura per l'osteocondrosi, che è nove su dieci cause di dolore al collo.

    Dolore cervicale, mal di testa.

Se vuoi imparare più in dettaglio quali sono le cause, se il collo fa male da dietro e dà alla testa, oltre a familiarizzare con la diagnosi e il trattamento, puoi leggere l'articolo al riguardo sul nostro portale.

Caratteristiche

Quando si esegue un massaggio nella zona cervicale, vengono utilizzate le stesse tecniche e le stesse tecniche di altre procedure di massaggio eseguite nella parte posteriore, ma la loro ampiezza e intensità sono diverse. Esistono numerose tecniche obbligatorie incluse nel complesso di massaggio del collo per l'osteocondrosi..

Tavolo. Descrizione delle tecniche di massaggio.

Indicazioni per la proceduraControindicazioni generali

RicezioneDescrizione
Precede la sessione principale. Prepara il tessuto muscolare per ulteriori azioni. È eseguito da un palmo aperto e rilassato. Direzione: dalla parte posteriore della testa all'area tra le scapole verso il basso alternativamente con le mani e dalla prima vertebra con entrambe le mani ai lati.

Non premere forte: questa azione è progettata per preparare il corpo al resto dei trucchi.

La base dell'intero complesso di massaggi, senza il quale è impossibile eseguire una procedura a tutti gli effetti. Questa parte viene eseguita sul collo con osteocondrosi con uno sforzo che dipende dal grado della malattia - da lieve a intenso.

Viene eseguito con tutto il palmo, le falangi e le punte delle dita.

Direzione: lontano dalla colonna vertebrale, ai lati del collo e delle spalle.

Questa procedura può mescolare tecniche di impasto. Il suo obiettivo è aumentare il flusso sanguigno e il riscaldamento muscolare.

Il metodo consiste nello spostare lo strato di pelle e gli strati sottostanti in modo da formare una piega di pelle temporanea.

Corre dalla prima vertebra verso il basso e lateralmente.

Questa tecnica viene eseguita con i pad e quindi colpisce, o con una mano piegata a forma di scatola (toccando). Inoltre, con il bordo del palmo della mano, le vibrazioni possono essere eseguite tagliando.

I movimenti sono uniformi, lungo il collo dalla parte posteriore della testa lungo la colonna vertebrale su entrambi i lati.

Importante! In ogni caso, con ogni paziente specifico con una diagnosi di osteocondrosi, viene selezionata la sua tecnica di massaggio. Al fine di fare la scelta migliore, il medico deve disporre di dati diagnostici completi, oltre ad essere in grado di analizzare le cause della malattia, la gravità, lo stadio e così via..

Se parliamo dell'approccio generale, combina massaggio classico e segmentale. Quali tecniche prevalgono e in quale ordine vengono eseguite - dipende dal processo e dalla gravità dei sintomi.

Oltre ai fatti diagnostici riguardanti la malattia di base, è necessario prendere in considerazione la presenza di concomitanti come ipertensione, ischemia, malattie cardiache. Se si massaggia il paziente con queste malattie nel modo sbagliato, possono aggravare.

Tecnica di terapia di massaggio

La procedura inizia ad essere eseguita su parti sane del corpo e solo dopo un massaggio generale passa ad aree dolorose. Allevia lo spasmo, il massaggiatore non deve dimenticare i punti di uscita dei nervi e il possibile impatto su di essi.

A proposito. Un medico esperto può alleviare il dolore già nella prima sessione. Sono necessarie ulteriori procedure per consolidare il risultato. Se durante tre o più sessioni il paziente non ha avvertito alcun miglioramento o addirittura la condizione è peggiorata, anche se leggermente, è meglio cambiare lo specialista.

La posizione del paziente durante il massaggio è molto importante. Posizione ideale: una persona giace sul suo stomaco e le sue mani si trovano sotto la sua testa. Puoi sederti su una sedia appositamente progettata per il massaggio o su una sedia con le spalle al massaggiatore, soprattutto quando la procedura viene eseguita sulla regione del collo cervicale. È anche possibile iniziare la procedura in posizione sdraiata (massaggio generale) e la continuazione è seduta.

Prima di iniziare, il massaggiatore si lava e allunga le braccia. È necessario: lo "strumento principale" deve essere pulito, flessibile e caldo..

Quindi è consigliabile lubrificare le mani con olio da massaggio, è possibile con un effetto terapeutico. Se non c'è olio speciale, è adatta la crema per olive o per bambini.

    Il primo stadio è scivolare o accarezzare, da cui inizia qualsiasi corso di massaggio. Con l'osteocondrosi, tutto finisce. Le mani del massaggiatore devono scivolare dolcemente sulla pelle del collo per almeno due minuti. Entrambi i palmi fanno a zigzag, movimenti a spirale su entrambi i lati delle vertebre cervicali dall'alto verso il basso.

È molto importante che il collo sia la più fragile delle zone vertebrali. È facile ferire o ferire. Pertanto, tutte le tecniche di massaggio in quest'area devono essere eseguite con cautela e maggiore attenzione..

Consigli! Il primo massaggio al collo nell'osteocondrosi non dovrebbe durare più di sette minuti. Quindi, ogni procedura viene estesa da uno a due minuti, fino a quando la durata della sessione è di 12 minuti.

Se durante il massaggio il paziente avverte intorpidimento o dolore (aumento del dolore), ciò è inaccettabile. Anche solo una sensazione di disagio o affaticamento è la ragione per la conclusione della procedura.

Metodi alternativi

Se vuoi scoprire più in dettaglio, una descrizione della tecnica di massaggio per la zona del collo cervicale e della schiena, oltre a considerare chi viene mostrato e controindicato il collo e la schiena, puoi leggere l'articolo al riguardo sul nostro portale.

L'osteocondrosi è una malattia accompagnata da disturbi del movimento. Il paziente non può girare la testa, inclinarla, spostarla con il collo. In questo stato, e per altri motivi, tra cui uno materiale, lontano da tutti è possibile visitare un massaggiatore e ancora di più invitarlo a casa sua.

Oltre al classico massaggio manuale, esistono altre tecniche, ad esempio la digitopressione, la digitopressione, i dispositivi di massaggio e l'automassaggio.

Video - Tecnica di automassaggio

È possibile influenzare i punti biologicamente attivi, che non sono necessariamente dolorosi e si trovano in luoghi di danno. Questi possono essere punti sul padiglione auricolare, sulla mano, sul piede. Puoi premere su di loro da solo, con la punta delle dita al centro e all'indice, come se spingesse la pelle in un punto con un movimento circolare. Sono selezionati da tre a quattro punti, l'effetto quotidiano su di essi può essere di tre minuti.

Un buon aiuto in assenza di opportunità per ottenere un massaggio professionale può essere dato da dispositivi di massaggio, che comprendono sia massaggiatori manuali, meccanici ed elettrici che funzionano a batterie o dalla rete elettrica. I cuscini e i collari per massaggi sono ampiamente utilizzati nel trattamento dell'osteocondrosi, ma prima è necessario ottenere l'approvazione di un medico per il loro uso.

Video - Massaggiatore elettrico per collo e spalle

L'unica via d'uscita, se non c'è modo di visitare un massaggiatore o almeno acquistare un dispositivo di massaggio, è l'auto-massaggio. Con l'osteocondrosi del collo, le stesse tecniche sono utilizzate per la sua attuazione come nel massaggio professionale manuale classico.

Innanzitutto, accarezza il collo con le mani, quindi impasta, produce pressione, vibrazione e così via..

A proposito. Massaggiare te stesso non è facile e la maggior parte dei massaggiatori ritiene che non valga la pena farlo. Se durante la procedura, mentre rilassa alcuni muscoli, una persona affatica altri, ha poco senso in questo. Ma con l'auto-massaggio del collo, i muscoli della cintura della spalla si stringono, vengono sviluppati e allenati e anche i gomiti, le mani e le articolazioni della spalla diventano di tono. Questo è un ottimo esercizio per l'osteocondrosi, paragonabile a ulteriori esercizi di fisioterapia.

Non devi iscriverti a una procedura o massaggiare da solo se l'osteocondrosi è nella fase acuta. Innanzitutto, la sindrome del dolore viene sempre rimossa e la forma acuta viene interrotta, quindi viene prescritto un trattamento per eliminare la malattia di base.

Video - Massaggio per osteocondrosi

Trattamento - cliniche a Mosca

Scegli tra le migliori cliniche per recensioni e il miglior prezzo e fissa un appuntamento

Massaggio per osteocondrosi del rachide cervicale, automassaggio del collo a casa

A cosa serve l'auto-massaggio??

La procedura ha lo scopo di alleviare la tensione e il rilassamento muscolare, aiuta ad affrontare l'affaticamento e prevenire i crampi dolorosi..

Proprietà utili di automassaggio del collo:

  1. Vengono stimolati l'afflusso di sangue e i processi metabolici, il che migliora la nutrizione dei tessuti e li satura di ossigeno.
  2. La sessione mattutina ti aiuta a svegliarti più velocemente e a rallegrarti.
  3. Grazie al rilassamento del sistema nervoso eccitato dopo una giornata lavorativa, il sonno è normalizzato.
  4. La memoria migliora. Poiché il collo è una sorta di "ponte" verso la testa, il flusso sanguigno stabile e l'accesso al liquido cerebrospinale nel cervello migliorano le prestazioni di quest'ultimo.
  5. Un effetto positivo sulle fibre nervose elimina il mal di testa regolare alla fine dei giorni lavorativi.
  6. Aumento della capacità lavorativa a causa di un miglioramento delle condizioni generali del corpo, che è più facile affrontare lo stress.
  7. Elimina la distrofia del tessuto muscolare, che si verifica irreversibilmente con uno stile di vita sedentario.
  8. Viene rinforzato il corsetto che sostiene la colonna vertebrale, che funge da misura preventiva nella prevenzione di alcune malattie associate direttamente alla spina dorsale.
  9. Viene ripristinata la mobilità articolare nelle sezioni intervertebrali.
  10. Ringiovanimento del tessuto connettivo.

Il massaggio al collo aiuta se ti viene diagnosticata l'osteocondrosi nella fase iniziale, riduce anche il dolore dopo un infortunio, con un'ernia.

Alcune pratiche fisioterapiche complesse nel trattamento delle malattie del sistema muscoloscheletrico comprendono l'esposizione alla colonna cervicale come procedura obbligatoria.

  • Digitopressione per emicrania
  • Auto-massaggio di una testa con mal di testa
  • Piedi automassaggio

L'azione meccanica sul collo anteriore ha un buon effetto cosmetico. La tonificazione regolare del tessuto superiore della pelle rallenta il suo invecchiamento, aumentando il turgore e riducendo le possibilità di formazione di un secondo mento.

Auto-massaggio del collo con osteocondrosi a casa

Ci sono una serie di regole per fare massaggi a casa. Quindi, è consentito massaggiare con una o entrambe le mani, si consiglia al paziente di sedersi durante la procedura, a volte puoi fare massaggi stando in piedi.

Si consiglia di utilizzare tali tecniche di massaggio:

  • accarezzando la superficie del collo con un palmo aperto;
  • strofinando l'area interessata con la punta delle dita;
  • impastare con uno spostamento della pelle;
  • prese di presa attente;
  • leggera pacca sulla punta delle dita.

La procedura consiste in tre fasi principali, che sono presentate nella tabella.

Consiste nel riscaldamento dei tessuti nel sito di esposizione, di solito consiste nello sfregare la parte anteriore e posteriore del collo verso la parte posteriore della testa, massaggiando i muscoli trapezi, la clavicola

La parte principale della procedura

Utilizzando le tecniche di massaggio prescritte dal medico

La sessione di solito termina con colpi leggeri.

Si sconsiglia di iniziare la fase principale senza preparazione.

Per l'auto-massaggio a casa, puoi utilizzare diversi metodi.

Massaggio rilassante

Viene eseguita un'accurata carezza della parte posteriore del collo, della spalla e della clavicola. Successivamente, accarezzando i lati del collo, il paziente getta la testa all'indietro e massaggia la parte anteriore del collo dalla mascella inferiore al petto e massaggiando l'area dietro le orecchie.

Per influenzare la parte posteriore del collo, è possibile utilizzare le seguenti tecniche di massaggio:

  • sfregamento circolare - realizzato con la punta delle dita, l'effetto è sulla struttura muscolare, ma non sulle vertebre;
  • carezze: i movimenti vengono eseguiti dall'alto verso il basso (dalla nuca alle scapole);
  • spremitura: produce il bordo del palmo dal basso verso l'alto, dopo aver raggiunto il livello di crescita dei capelli, cambia direzione (verso l'articolazione della spalla);
  • pinzatura: eseguire dal basso verso l'alto e nella direzione opposta, l'effetto viene eseguito sui tessuti più profondi.

Per massaggiare la parte anteriore e laterale del collo può essere utilizzato:

  • accarezzando (nella direzione dall'alto verso il basso, produce il dorso della mano, alternando le mani);
  • sfregamento (movimenti circolari nella zona del torace con la punta delle dita in senso orario);
  • impastare (eseguire lievi modifiche dai lobi delle orecchie alle spalle).

La procedura aiuta ad alleviare la tensione nei muscoli del collo e rafforzarli, combattere gli spasmi, il dolore, migliorare la circolazione sanguigna e il metabolismo nei tessuti ed eliminare il gonfiore. Una seduta di massaggio rilassante serale può normalizzare il sonno, migliorare la memoria e alleviare il mal di testa.

agopressione

Il massaggio classico può essere integrato con la digitopressione. La tecnica della digitopressione prevede l'impatto sui punti di agopuntura, che consente di fermare il dolore, eliminare lo spasmo e rilassare i muscoli del collo, migliorare la circolazione sanguigna.

1 A cosa serve l'auto-massaggio del collo se non ci sono malattie?

È un errore supporre che l'automassaggio del collo o il massaggio in generale siano generalmente utili solo per le malattie esistenti. In effetti, il massaggio viene fatto sia a scopo preventivo sia semplicemente per rilassare i muscoli del collo (che è particolarmente utile per gli impiegati e chiunque conduca uno stile di vita sedentario).

Ma a che serve l'automassaggio in assenza di malattie?

In primo luogo, il rilassamento dei muscoli cervicali. Lo spasmo dei muscoli cervicali è una delle principali cause non solo di mal di testa cervicale, ma anche di tensione.

Anatomia del rachide cervicale

In secondo luogo, una migliore circolazione sanguigna. Qui il vantaggio è estremamente notevole: a causa dell'aumento del flusso sanguigno, i meccanismi immunitari e rigenerativi locali sono rafforzati, il gonfiore è ridotto, il drenaggio linfatico è migliorato.

In terzo luogo, il ripristino delle fibre muscolari. Nell'uomo moderno, i muscoli cervicali sono in costante tensione, a causa di uno stile di vita inattivo e di condizioni di lavoro specifiche. I muscoli costantemente tesi devono essere ripristinati, altrimenti semplicemente “appassiscono” (o meglio, atrofia).

In quarto luogo, il miglioramento delle funzioni cognitive (memoria, concentrazione). Perché? Il fatto è che l'eccessiva tensione dei muscoli cervicali porta allo sviluppo di stati cervicogenici (interruzione del sistema nervoso), che si riflette nelle funzioni cognitive di una persona. Il rilassamento muscolare previene l'insorgenza di tali condizioni (non sono malattie).

E a causa di tutti gli effetti descritti dell'automassaggio, in definitiva è possibile ridurre i rischi di sviluppare scoliosi, osteocondrosi e varie altre patologie degenerative-distrofiche. E questo è un altro vantaggio dell'automassaggio: la prevenzione delle malattie.

1.1 Quali malattie possono essere utilizzate per il massaggio al collo??

L'auto-massaggio del collo è indicato per molte malattie della colonna vertebrale. Inoltre, ha ancora più indicazioni del massaggio regolare. Perché? Il massaggio classico ha molte più controindicazioni. La ragione di ciò è che il massaggio classico è più traumatico che indipendente.

L'auto-massaggio del collo è leggermente meno efficace del massaggio classico al collo

Indicazioni per l'automassaggio del collo:

  1. Osteocondrosi in qualsiasi fase. In questo caso, è giustificato eseguire un auto-massaggio con osteocondrosi della regione cervicotoracica, poiché in questo caso il focus patologico si trova più spesso nel collo, ma il processo stesso va a parte della colonna vertebrale toracica.
  2. Spondilosi e spondilolistesi (prolasso di una o più vertebre). Con tali patologie, la procedura è efficace solo sotto forma di trattamento sintomatico (per dolore e processi infiammatori), ma non può influenzare l'esito delle malattie.
  3. Malattia scoliotica di qualsiasi stadio. E ancora, l'automassaggio non appare come il trattamento principale, ma come sintomatico. È possibile ridurre la gravità del dolore, eliminare la rigidità della schiena, il ristagno del liquido linfatico.
  4. Spondilite anchilosante (spondilite anchilosante). L'obiettivo principale della procedura per questa malattia è ridurre il dolore e migliorare l'attività motoria del collo.
  5. Ernia intervertebrale (singola e multipla, di qualsiasi dimensione). In questo caso, il massaggio dovrebbe essere eseguito con molta attenzione, poiché movimenti troppo intensi possono causare una esacerbazione della sindrome del dolore..
  6. Torcicollo, spasmi dei muscoli cervicali (comprese le malattie degenerative).

Descrizione dei metodi

Accarezzare

Trucco semplice ma molto importante. L'auto-massaggio del collo con l'osteocondrosi inizia con esso e lo finiscono. Questa tecnica influenza solo la superficie del corpo e riduce l'eccitabilità del centro respiratorio. È ampiamente usato per le malattie del sistema nervoso, in quanto ha un effetto calmante sul corpo. Con un'esposizione prolungata, si può ottenere un effetto analgesico..

L'ictus è efficace per lesioni, spasmi di muscoli lisci. Come risultato di questo effetto, la temperatura locale aumenta e il deflusso linfatico migliora. Ciò aumenta la circolazione sanguigna e la nutrizione della pelle.

La ricezione viene eseguita con quattro dita, mentre quella grande viene messa da parte, il che consente di coprire una vasta area del corpo. Il palmo viene premuto saldamente sull'area danneggiata e scivola lentamente sulla pelle. I movimenti vengono effettuati dai lobi delle orecchie alla clavicola, mentre interessano la colonna vertebrale. I movimenti fluidi aiutano a rilassare i muscoli e alleviare lo spasmo.

triturazione

Questa tecnica è progettata per massaggiare le articolazioni e l'apparato legamentoso. I movimenti sono energici, non scivolano sulla pelle. La ricezione migliora la circolazione sanguigna e il metabolismo nelle cellule e nei tessuti del corpo.

Lo sfregamento ha un effetto riscaldante, contribuendo così al riassorbimento di vari depositi. La ricezione può essere arcuata, rettilinea, circolare, a forma di pettine. L'auto-massaggio con osteocondrosi del collo viene effettuato dalla regione occipitale alle scapole. Si consiglia di eseguire movimenti circolari con la punta delle dita o alberi di Natale (spostarsi verso la parte anteriore del collo con entrambe le mani sinistra e destra).

È importante allenare l'intera area del corpo. Spesso il dolore si verifica nella zona sopra le spalle

Questi luoghi sono meglio elaborati con movimenti circolari con la punta delle dita..

impasto

L'impastamento è considerato il metodo di esposizione più potente. Allo stesso tempo, i movimenti sono lenti, mentre i muscoli superficiali e profondi vengono allenati. Questo effetto ha un effetto più forte sulla circolazione sanguigna e sul deflusso linfatico..

L'impastamento a livello locale colpisce i tessuti, eccita i centri respiratorio e cardiovascolare. Quando si esegue la tecnica, si osserva un aumento della frequenza respiratoria e della frequenza cardiaca. Grazie a questa tecnica, aumenta l'elasticità di vasi sanguigni, muscoli e tendini..

Per curare l'osteocondrosi cervicale, inizia l'auto-massaggio dell'area sopra le spalle. Per fare ciò, comprimi le aree a sinistra e a destra. Puoi manipolare contemporaneamente con entrambe le mani e separatamente.

Per fare ciò, afferra e impasta il lato sinistro con la mano destra, e viceversa. Puoi pizzicare con i cuscinetti e le falangi delle dita. Quest'ultimo metodo ha un maggiore effetto sui muscoli..

I pazienti che conducono uno stile di vita sedentario e sedentario devono prestare particolare attenzione alla zona delle spalle. In questa zona, le fibre muscolari sono più spasmodiche.

È necessario effettuare manipolazioni quotidianamente. Ci vogliono pochi minuti.

Vibrazione muscolare

Questa tecnica prevede movimenti che causano vibrazioni alla parte danneggiata del corpo..

Il metodo è piuttosto complicato. Per ottenere questo effetto, devi fare piccoli tocchi con due mani, rapidamente e delicatamente. Il palmo della mano è piegato sotto forma di una barca.

Coglitura

La procedura viene eseguita utilizzando il pollice e l'indice. Inizio i movimenti leggeri dal basso verso l'alto, quindi viceversa.

spremitura

La tecnica di spremitura è simile all'accarezzare, ma coinvolge il bordo del palmo e il tubercolo del pollice.

Le dita devono essere chiuse, dalla parte posteriore della testa producono movimenti pressanti nell'area sopra le spalle.

Come risultato di questo effetto, i dischi intervertebrali, i tessuti e l'intera area del collo ricevono pressione.

È importante non esagerare, per non danneggiare il luogo già infiammato

Auto-massaggio del collo con osteocondrosi

I processi distruttivi dell'osso e della cartilagine della colonna vertebrale dovuti a cambiamenti distrofici si manifestano più chiaramente nella colonna cervicale. I pazienti con diagnosi di osteocondrosi nel 50% dei casi soffrono di questa patologia in questa parte della colonna vertebrale.

Ecco perché i metodi non farmacologici per curare questa malattia stanno diventando sempre più popolari nella prevenzione e nel trattamento dell'osteocondrosi. Uno di questi metodi è il massaggio al collo. In questo caso, il ruolo delle sessioni di massaggio è estremamente necessario per alleviare i sintomi di processi distruttivi, nonché per migliorare le condizioni fisiche generali del paziente. In questo caso, i metodi di massaggio che il paziente utilizza da solo a casa, sono nella natura di aggiunte al trattamento principale effettuato da specialisti.

Massaggio cervicale per osteocondrosi?

Il processo degenerativo dell'anello fibroso si arresta nelle prime fasi cambiando stile di vita. Le fasi successive richiedono un trattamento medico e una terapia complessa e viene prescritta l'operazione trascurata.

Il massaggio è prescritto in combinazione con il trattamento farmacologico. L'osteocondrosi influisce sul tono dei muscoli del colletto, migliorando le condizioni patologiche. Il massaggio terapeutico per l'osteocondrosi del rachide cervicale allevia lo stress, riduce il dolore nella zona del colletto, migliora la circolazione sanguigna e il metabolismo.

Una condizione: il massaggio deve essere eseguito da uno specialista competente in una stanza appositamente attrezzata. Il massaggiatore ha familiarità con la struttura del rachide cervicale, migliorerà la circolazione sanguigna e allevia il dolore. Puoi aiutare te stesso, ma ne parleremo più avanti.

In che modo una sessione di massaggio influisce su un paziente??

Lo specialista del massaggio ha diversi obiettivi:

  1. Il tono muscolare estremo comprime la parte neurovascolare, che porta al dolore cronico. I compiti di un professionista sono alleviare la tensione muscolare, stabilire la mobilità delle vertebre.
  2. Ritorna la normale circolazione e rallenta lo sviluppo della malattia.
  3. Aumenta il deflusso linfatico e contrasta l'insorgenza dell'infiammazione
  4. Lo spostamento delle vertebre durante la malattia può essere controllato con un massaggio regolare - l'atrofia muscolare è compensata da un effetto positivo.
  5. Un massaggiatore può rimuovere definitivamente il dolore nelle fasi iniziali e, successivamente, contribuire al recupero.

Tipi di massaggi per lo sviluppo di sintomi

Esistono diversi modi di esposizione: massaggio cinese nei punti principali, massaggio sottovuoto con lattine e classico, sono applicabili per il trattamento in qualsiasi ufficio del fisioterapista.

La digitopressione per l'osteocondrosi ripristina la circolazione sanguigna e riduce il dolore. Questa antica pratica di punti stimolanti aiuta a far fronte al dolore moderato e acuto ed è adatta per l'auto-massaggio. Esistono diversi punti per l'esposizione:

  • Qi-maggio - situato dietro l'apparecchio acustico, esposizione da tre a cinque minuti, a seconda della gravità del dolore.
  • I-less - un punto situato vicino alla seconda vertebra cervicale, nella parte posteriore del collo al centro del collo. Impatto: cinque minuti.
  • Chuntu - se necessario, migliora il deflusso venoso, situato al centro del collo (sesta e settima vertebra).

Il massaggio classico per l'osteocondrosi del rachide cervicale viene eseguito nella seguente sequenza:

  1. Accarezzare: questa fase è necessaria per preparare la pelle e i muscoli a un effetto più forte. Viene eseguito dai palmi e dalle punte delle dita con il metodo del movimento della luce dall'alto verso il basso dalla linea mediana della colonna vertebrale ai lati. Senza accarezzare con un'esposizione intensa, la pelle può essere ferita, ferita e hanno finito. Il tratto finale viene eseguito verso i linfonodi per aumentarne il deflusso.
  2. Sfregamento: il movimento successivo ha lo scopo di riscaldare lo strato superficiale dei muscoli. Lo sfregamento viene eseguito con il pollice e le punte degli altri. Vengono utilizzate rettifica a forma di pettine e spirale: un pugno a pettine o le dita vengono utilizzati come elemento recitante. Il pugno è preferibile - più area di impatto.
  3. Impastare - movimenti a pizzico ed eccitanti nel collo e nel collo. Dopo aver eseguito tutti i passaggi, torniamo di nuovo ad accarezzare.
  4. Per alleviare lo stress dopo il massaggio e rilassare la struttura muscolare, utilizzare le vibrazioni o lo staccato (colpi delicati con la punta delle dita).

Da questa sequenza si può vedere che la procedura è abbastanza semplice e può essere utilizzata come rimozione indipendente di dolore e trattamento a casa con il parere di un medico.

Il massaggio a coppa o sottovuoto utilizza lattine familiari come strumento

Deve essere eseguito con estrema attenzione e lontano dalla colonna vertebrale: con una forte pressione, l'afflusso di sangue può essere danneggiato. Per non danneggiare la superficie della pelle, viene utilizzata una crema morbida per ammorbidire

Istruzioni dettagliate per i compiti

Particolare attenzione in questo massaggio dovrebbe essere data alle aree problematiche. La conoscenza della tecnica e del tempo di base (da 30 a 40 minuti) renderà la procedura il più efficace possibile e non dannosa

Auto massaggio

L'auto-massaggio è indispensabile come uno dei metodi di guarigione. Può essere utilizzato in qualsiasi condizione patologica, è solo necessario osservare la tecnica e il dosaggio. L'unica eccezione è la presenza di ipertensione e insufficienza cardiovascolare: l'automassaggio provoca un consumo eccessivo di energia muscolare, che diventa un onere aggiuntivo per il cuore.

Tecnica con foto

Tecnicamente, l'auto-massaggio viene eseguito come segue:

  1. Tutti i movimenti devono essere fatti lungo i percorsi linfatici.
  2. I movimenti di massaggio non dovrebbero causare disagio e dolore.
  3. L'auto-massaggio inizia con aree sane, spostandosi lentamente verso i punti patologici.
  4. La durata della sessione di automassaggio è di circa 5-30 minuti.
  5. Durante il massaggio è necessario prendere la posa più comoda e rilassarsi..
  6. È meglio eseguire l'auto-massaggio con mani pulite e calde, senza usare creme, oli o talco.

Come massaggiare la parte posteriore del collo:

  1. Viene eseguito come fase finale di qualsiasi massaggio e include la tecnica di accarezzare, impastare (superficialmente e profondamente) i muscoli del collo, impastare la cintura della spalla e movimenti aggiuntivi (picchiettando e segando con il bordo del palmo).
  2. Tale massaggio termina sempre con carezze. È meglio farlo usando polvere di talco o polvere per bambini.

Tecnica per la parte anteriore del collo:

  1. I movimenti del massaggio devono essere delicati, precisi.
  2. Non fare clic sulla ghiandola tiroidea e sulla laringe.
  3. Questo massaggio viene solitamente eseguito con le dita o il dorso della mano..
  4. I movimenti vengono eseguiti simmetricamente (accarezzando il lato destro con il palmo sinistro e viceversa).

Di seguito le foto:

Ti offriamo un video su come viene eseguito l'auto-massaggio con osteocondrosi cervicale:

Utilizzando dispositivi speciali

Oggi in vendita ci sono dispositivi speciali sviluppati sotto la supervisione di medici. Si tratta di massaggiatori per la schiena e il collo che possono essere utilizzati sia in modo indipendente che insieme a un partner.

Elettrico

I massaggiatori elettrici sono abbastanza comodi. Per l'uso, non è necessario utilizzare la forza muscolare: basta collegare il dispositivo a un punto dolente e collegarlo a una presa di corrente.

Applicatore Kuznetsova

L'applicatore Kuznetsov è un tessuto con piastre dentellate attaccate ad esso. Grazie all'effetto dell'applicatore, è possibile rimuovere rapidamente la sensazione di affaticamento e indolenzimento nell'area problematica.

Tali tecniche hanno da tempo ottenuto il loro riconoscimento. I pollici vengono applicati a punti speciali situati sul corpo del paziente, non solo può alleviare un attacco di mal di testa, ma anche migliorare significativamente il benessere.

Perché hai bisogno di fare un auto-massaggio?

Studi approfonditi hanno dimostrato che l'automassaggio eseguito correttamente fornisce un effetto efficace e sufficientemente duraturo, eliminando quasi tutte le sensazioni spiacevoli. Quindi, anche dopo un ciclo di tale terapia, i sintomi della malattia possono scomparire per mesi e l'auto-massaggio eseguito regolarmente può non solo rallentare lo sviluppo della malattia, ma anche migliorare significativamente le condizioni della colonna vertebrale.

Naturalmente, l'automassaggio con osteocondrosi cervicale è molto meglio e più conveniente in una sedia speciale. In assenza di uno, una sedia normale in cui è possibile sedersi comodamente e rilassarsi può diventare un sostituto per esso. Durante la procedura, tutti i movimenti devono essere eseguiti senza alcun dolore, facilmente e naturalmente. In questo caso, affetto da osteocondrosi, dovresti sapere che:

  • I movimenti di carezza fanno 6-8 volte.
  • Impastare - 4-5 volte.
  • Sfregamento - 2-3 volte.
  • Vibrante - 2-3 volte.

Un tale complesso ti consente di rimuovere i sintomi dolorosi e rilassare i muscoli del collo senza alcun aiuto esterno e in condizioni confortevoli a casa. Inoltre, l'assoluta assenza di controindicazioni dovrebbe essere attribuita ai benefici dell'automassaggio. Questo perché tutte le manipolazioni vengono eseguite sotto il tuo controllo, quando il criterio è la tua sensibilità. Questo elimina il dolore e le lesioni vertebrali.

Assicurati di considerare il fatto che l'auto-massaggio è molto più efficace se viene eseguito in combinazione con la ginnastica, specialmente se le lezioni si svolgono regolarmente. Questa sarà una misura preventiva ideale nella lotta contro la malattia. Tra le altre cose, un tandem simile nelle prime fasi della malattia mostra un notevole effetto terapeutico.

Massaggio nel trattamento dell'osteocondrosi cervicale

La maggior parte delle malattie della colonna vertebrale, compresa la sua zona cervicale, sono trattate con un complesso terapeutico conservativo che, oltre al trattamento farmacologico, include una triade: massaggio, fisioterapia e terapia fisica. Ma l'efficacia di questi metodi non è equivalente, a seconda della parte della colonna vertebrale che è danneggiata.

Il massaggio fa parte del complesso terapeutico

Ad esempio, in caso di patologie nella regione toracica o lombare, entrambi gli esercizi di massaggio e fisioterapia saranno altamente efficaci. Per il dipartimento sacrale, la fisioterapia può essere il più utile possibile, oltre alle medicine. Nel caso del collo, il massaggio ha un beneficio molto più significativo della terapia fisica e della fisioterapia.

Cuscino da massaggio per collo e spalle

Il massaggio al collo per l'osteocondrosi è molto efficace

Nel trattamento dell'osteocondrosi cervicale, il compito principale è quello di alleviare il dolore. Quindi, quando la sindrome viene rimossa o indebolita così tanto che è passata dalla forma acuta, inizia il trattamento, che consiste nel massaggio e nella terapia fisica.

In caso di problemi al collo, la terapia fisica non può svolgere completamente i compiti che il massaggio svolge:

  • ridurre il dolore;
  • migliorare la circolazione sanguigna;
  • alleviare i crampi muscolari;
  • rafforzare i muscoli del collo.

Sotto l'influenza del massaggio lo spasmo viene rimosso, la circolazione sanguigna migliora

Il collo è l'area più mobile, costituita da piccoli segmenti raccolti in uno spazio limitato con densità aumentata. C'è una rete vascolare ramificata e un gran numero di nervi e legamenti. Pertanto, anche una piccola sporgenza del disco, che sarebbe inosservata nella regione toracolombare, fornirà un quadro clinico luminoso nel collo e causerà dolore.

Quando il dolore al collo disturba un paziente a cui è stata diagnosticata l'osteocondrosi, il modo non efficace più rapido e più efficace per alleviarlo è il massaggio.

  1. Il dolore sarà eliminato.
  2. La tensione muscolare che causa lo spasmo viene alleviata.
  3. La circolazione sanguigna nel collo migliorerà..
  4. Il tono muscolare tornerà alla normalità..
  5. Se c'è un nervo schiacciato, sarà eliminato.
  6. Il corsetto muscolare diventerà più forte e più resistente allo stress.

Il massaggio al collo è necessario per mantenere il tono muscolare

Tutto quanto sopra convince della necessità e dell'efficacia del massaggio, ma ci sono serie controindicazioni alla procedura, che non devono essere trascurate.

Non puoi fare il massaggio al collo nelle seguenti situazioni:

    un tumore canceroso è presente nel corpo (non necessariamente nella regione cervicale vertebrale);

il paziente ha trombosi (e con essa qualsiasi patologia del sangue sistemica);

una storia di ipertensione;

  • ferito al collo o ferito.
  • In tutti questi casi, così come se il paziente avverte disagio e grave disagio durante la procedura, il massaggio deve essere abbandonato e devono essere scelti altri metodi di effetto terapeutico.

    I seguenti fattori sono indicazioni per la procedura per l'osteocondrosi, che è nove su dieci cause di dolore al collo.

    Dolore cervicale, mal di testa.

    La presenza di cambiamenti scoliotici.

  • Stanchezza generale e mancanza di prestazioni.
  • Esecuzione dell'automassaggio della zona del collo e del collo a casa

    Il collo è una delle aree più problematiche del corpo umano. Stress, stanchezza generale e impressioni del giorno passato si accumulano in quest'area con sensazioni spiacevoli: tensione, rigidità, crampi.

    Un carico prolungato fluisce gradualmente in altre parti del corpo, espresso da un debole mal di testa di carattere dolorante, una sensazione fantasiosa di pesantezza nelle spalle e una "verga calda" invece della colonna vertebrale. Come sbarazzarsi di sensazioni spiacevoli nella zona del collo e del collo da solo, imparerai da questo articolo.

    Massaggiando in modo indipendente determinati gruppi muscolari in cui ti senti a disagio, puoi liberarti del dolore e del disagio.

    Le sessioni di automassaggio mattutino e serale non richiederanno molto tempo, ma forniranno vigore durante il giorno e una buona notte di sonno..

    L'effetto della procedura sul corpo e sulla malattia

    Per fermare la malattia in tempo e salvare la spina dorsale del gufo, e con essa tutto il corpo, è possibile sottoporsi a un corso di massaggio. Il massaggio riduce il tono dei muscoli sovraccarichi e viceversa:

    • provoca atrofia nel tono;
    • migliora la circolazione sanguigna nell'area interessata;
    • elimina il dolore.

    Il massaggio è ugualmente benefico per la colonna vertebrale:

    1. sviluppa vertebre ossificate, ripristinandone la mobilità;
    2. rallenta la distruzione dei tessuti nella colonna vertebrale;
    3. impedisce lo spostamento delle vertebre, tornando dal posto.

    I benefici e i danni dello sfregamento

    Esiste un'ampia varietà di gel, creme, pomate per alleviare il dolore nell'osteocondrosi. Con una terapia complessa di sfregamento con tali agenti, può dare un buon risultato. Agenti riscaldanti ben collaudati.

    Componenti riscaldanti, penetranti nell'area interessata:

    • migliorare la circolazione sanguigna;
    • espande le pareti dei vasi sanguigni;
    • proteggere il tessuto delle vertebre;
    • ridurre il dolore portando un significativo sollievo.

    Con forte dolore, non puoi strofinare troppo l'agente riscaldante, è abbastanza facile applicare unguento o gel sulla superficie.

    L'aspetto negativo di macinare a casa può essere chiamato il fatto che questa azione è di breve durata, funge da ambulanza. Lo sfregamento può danneggiare il corpo solo in caso di intolleranza individuale ai componenti inclusi nella composizione sfregata.

    Controindicazioni per la procedura di automassaggio

    Vale la pena notare che nel trattamento dell'osteocondrosi della colonna cervicale con sessioni di automassaggio, ci sono una serie di controindicazioni.

    L'automassaggio non può essere utilizzato durante la fase acuta della malattia, quando il dolore è al culmine.
    Non può essere utilizzato in oncologia, con malattie del cuore, dei reni e del fegato. L'ipertensione e la trombosi sono anche tabù per questo tipo di massaggio.

    I pazienti con malattie del sangue sono particolarmente vietati da tali manipolazioni..
    Le persone che soffrono di disturbi del sistema respiratorio, nonché inclini a malattie degli organi interni, dovrebbero fare molta attenzione all'auto-massaggio. Assicurati di consultare in anticipo gli specialisti.

    Se impegnarsi nell'auto-massaggio o cercare aiuto dagli specialisti del massaggio per aiuto dipende dalle circostanze individuali del paziente. Per coloro che hanno scelto questa particolare tecnica nella lotta contro l'osteocondrosi cervicale, i medici consigliano di essere pazienti - nel tempo, il risultato apparirà sicuramente sotto forma di ottima salute e una colonna vertebrale sana.

    Trattamento di osteocondrosi

    Il trattamento dell'osteocondrosi implica una serie di misure, tra cui la nomina di farmaci appropriati, la fisioterapia, incluso il massaggio, nonché sessioni di terapia fisica. La terapia manuale può integrare il trattamento se necessario. Gli esercizi di nuoto, Pilates e Yoga hanno un effetto benefico sul trattamento..

    L'osteocondrosi può essere trattata in diversi modi: ad esempio, con l'aiuto di medicine, fisioterapia e massaggio

    In previsione di una serie di misure terapeutiche, è necessaria una consultazione con un medico specializzato in questo campo. Questa necessità è dovuta a una serie di controindicazioni che sono invariabilmente presenti nell'applicazione del trattamento individualmente per ciascun paziente. Quindi, con forte dolore, è escluso l'effetto sul corpo di carichi sportivi. Esercizi di ginnastica e massaggio vengono eseguiti anche dopo una diminuzione del dolore. Per quanto riguarda il nuoto, gli esercizi consigliati sono i dorsi o gli stili in cui la testa del nuotatore è abbassata.

    Le procedure che possono essere eseguite a casa includono l'automassaggio della colonna cervicale.

    Come evitare la ricaduta

    L'efficacia delle procedure fisioterapiche e degli esercizi fisici nel trattamento dell'osteocondrosi è un fatto indiscutibile. Le caratteristiche di questo disturbo intrattabile includono un graduale aumento del dolore. Essendo abbastanza tollerante, la malattia spesso per un tempo sufficientemente lungo non provoca alcuna reazione terapeutica da parte del paziente.

    I primi sintomi, che avvertono della maturazione di problemi nella colonna cervicale, si fanno sentire da sensazioni di dolore appena percettibili. Ma il processo è già in corso e la malattia insidiosa è in costante progresso, mentre allo stesso tempo la sindrome del dolore sta crescendo. Il paziente non ha altra scelta che chiedere aiuto con antidolorifici che riducono il dolore. Ma questo sollievo è temporaneo, dopo alcuni giorni i sintomi del dolore ritornano.

    Metodi efficaci di automassaggio, prevenendo sensazioni dolorose e rilassando i muscoli bloccati, aiutano a evitare le ricadute. Dopo il massaggio, un marcato miglioramento della circolazione sanguigna e attenuazione del dolore.

    attrezzatura

    L'automassaggio viene eseguito con una o entrambe le mani contemporaneamente. È meglio eseguirlo, seduto su una sedia speciale, se non è lì, farà un normale divano o una sedia solida. Devi sederti, raddrizzare la schiena e dividere i piedi alla larghezza delle spalle, piegandoli alle ginocchia. Il processo può essere suddiviso in 4 fasi principali:

    1. Risolvendo la schiena. Devi iniziare con esso, quindi andare direttamente al collo. L'area tra le scapole è accuratamente elaborata da pacche, movimenti impastanti. Anche l'area della cintura della spalla e del torace non deve essere lasciata senza attenzione (l'area delle ghiandole mammarie non deve essere toccata). Se si avverte dolore durante l'auto-massaggio, allora si sta facendo qualcosa di sbagliato. Non dovrebbe esserci dolore, solo una piacevole sensazione di calore e sollievo. Se la schiena viene massaggiata con movimenti vigorosi, le loro ripetizioni dovrebbero essere meno numerose di quelle di accarezzare e impastare. Massaggiato indietro verso il collo.
    2. Massaggio del rachide cervicale. Con l'osteocondrosi, la colonna vertebrale dovrebbe essere tentata di allungare e raddrizzare. Per fare questo, è necessario tenere il collo 6-8 volte con entrambe le mani, a partire dalla base stessa, i movimenti dovrebbero essere regolari, con una leggera pressione. Il prossimo movimento sta stringendo. La pelle del collo viene catturata e come se fosse schiacciata, quindi è necessario farlo 8-10 volte. Quindi il collo viene massaggiato con le costole dei palmi delle mani - le mani tese dovrebbero essere tenute su entrambi i lati della colonna vertebrale circa 6-8 volte. E ancora stringendo i movimenti, nella stessa quantità. Il massaggio termina accarezzando la parte posteriore del collo.
    3. Strofinando il collo, a partire dalla parte occipitale. Devi mettere il pennello sul retro della testa, toccandolo con quattro dita di ogni mano. I cuscinetti delle dita sfregano la pelle dalla base stessa del collo e del collo, più vicino alla colonna vertebrale, meglio è. La colonna vertebrale stessa non può essere né impastare né massaggiare, al fine di evitare lo spostamento delle vertebre cervicali. Dopo 4-5 avvicinamenti, i movimenti di impastamento continuano, ma le dita lavorano già in tondo.
    4. La fine della sessione. Il primissimo complesso si ripete, contenente movimenti di compressione e pacca sulla schiena, sulla regione scapolare e sui muscoli pettorali. I movimenti si spostano sul collo e la sessione termina con il seguente complesso:
    • accarezzando 3-5 volte;
    • spremitura 5-6 volte;
    • impastare 6-8 volte.

    Dopo tutti i movimenti di cui sopra, la pelle della colonna vertebrale viene sfregata, quindi è consigliabile allenare tutti i muscoli pettorali.

    Per eseguire l'automassaggio e la corretta padronanza della sua tecnica, è consigliabile guardare un video di allenamento. A scopo preventivo, è possibile acquistare un massaggiatore professionista, oltre a dormire su una superficie dura, osservare la dieta corretta, compresi gli alimenti ricchi di calcio e aminoacidi nella dieta. È impossibile iniziare l'osteocondrosi cervicale, al fine di evitare gravi conseguenze per il corpo. Lascia che l'auto-massaggio diventi un assistente affidabile nel trattamento e nella prevenzione di questa malattia.