logo

Il bambino ha mal di schiena

Se un bambino ha mal di schiena, ci sono molti fattori che causano dolore: dall'affaticamento muscolare in una società sportiva a gravi malattie della colonna vertebrale, come la scoliosi o l'osteocondrosi. I genitori non dovrebbero avere paura, è necessario analizzare la situazione, comprendere la natura del dolore (debole, intenso, periodico o una tantum). Se il dolore viene ripetuto o intenso e non scompare, il bambino deve essere mostrato al medico. La causa di tale dolore sono le lesioni spinali..

Cause del dolore

Il disagio e il mal di schiena in un bambino possono essere causati da molti fattori. Nella maggior parte dei casi, questa è la normale tensione muscolare in un adolescente con sport attivo, esercizio fisico o attività fisica. Spesso nei bambini, la schiena può ferire a causa della postura compromessa. Solo in ogni quinto caso il bambino ha mal di schiena a causa di malattie spinali o anomalie congenite.

Scoliosi

Spesso, un adolescente a causa di una scomoda posizione del corpo quando è seduto a casa, guardando la TV o giocando a un computer, forma la scoliosi. In primo luogo, viene violata la postura corretta, quindi i bambini si lamentano del dolore al petto o alla spalla della colonna vertebrale. Tali bambini si stancano rapidamente, il loro corsetto muscolare è indebolito. I genitori prestano attenzione all'asimmetria della colonna vertebrale e delle scapole; il bambino tiene la testa, come se volesse spostarla lateralmente; ciondolare sul retro c'è una gobba. Con lo sviluppo della scoliosi, la schiena fa male nella regione lombare e nell'osso sacro, la circolazione sanguigna peggiora e diventa difficile per il bambino respirare.

Esercitare lo stress

Il dolore sorge a causa di uno sforzo fisico, ad esempio, il bambino "sovrallenato" in una società sportiva, ha tirato i muscoli. Il dolore è localizzato nella regione lombare e nell'osso sacro. Quando il bambino non si muove, i muscoli non fanno male.

Lunga seduta

Con una seduta prolungata in classe senza movimento o al tavolo c'è disagio e dolore. La natura del dolore è dolorante, di solito un leggero disagio. La durata del dolore è diversa. Prestare attenzione all'organizzazione del posto di lavoro, alla rigidità del materasso e all'altezza del cuscino. Se il bambino è in sovrappeso, aumenta il carico sulla parte lombare e su altre parti della colonna vertebrale, che è la causa del mal di schiena dolorante. Il dolore si verifica nelle ragazze sullo sfondo delle imminenti mestruazioni o nei suoi primi giorni.

miosite

L'infiammazione muscolare, che provoca dolore, si verifica a causa di ipotermia dei muscoli, con malattie infettive, intossicazioni da influenza o SARS, lesioni. Tali sensazioni sono localizzate nell'area interessata della colonna vertebrale. Il muscolo sente dolore, è teso. Se l'infezione è entrata in uno stadio cronico, il dolore muscolare si aggiunge al dolore articolare.

Se il bambino è ferito o freddo, il dolore più grave inizia al mattino. L'area interessata si gonfia, iniziano i crampi. Se i nervi sono interessati, i dolori sono localizzati in un punto. La durata del dolore varia da 3 giorni a 2 settimane.

Nefropatia

Spesso la risposta alla domanda sul perché un bambino ha mal di schiena diventa una diagnosi di urolitiasi o di un'altra malattia renale. Minzione frequente, febbre, scolorimento e odore di urina si uniscono al dolore. Con la colica renale, il tratto urinario superiore si ostruisce. Le sue cause sono l'infiammazione con pielonefrite, un tumore o la tubercolosi del rene. Sintomi di colica renale: dolore localizzato vicino all'ombelico; urine rosse o rosa; attacchi di nausea o vomito. Il quadro clinico ricorda un'ulcera allo stomaco, un attacco di appendicite o colecistite.

Diagnostica

Se il bambino si lamenta che la parte bassa della schiena è costantemente dolorante, non lasciare questo incustodito; consultare un medico. Spesso un problema richiede una soluzione completa e la connessione di più specialisti contemporaneamente: pediatra, chirurgo ortopedico, ematologo, traumatologo, ecc. Ricorda che il bambino non può ancora condurre un'autodiagnosi, quindi i genitori dovrebbero aiutarlo in questo. Cosa possono fare i genitori per facilitare la diagnosi per il medico?

  • Parla con tuo figlio della natura del dolore e della sua posizione;
  • Osserva le sue condizioni;
  • Identificare i sintomi associati.

Il dottore esamina il bambino, parla con lui. Successivamente, lo invia agli studi necessari (ultrasuoni, analisi, radiografia, risonanza magnetica).

Trattamento

Il medico prescrive il trattamento per il bambino in base alla diagnosi. I sintomi possono essere trattati solo dopo una diagnosi corretta, agendo non sui sintomi della malattia, ma sulla sua causa principale. Non ci sono metodi speciali per eliminare il dolore e ogni caso è considerato singolarmente. Ad esempio, se questi sono fattori familiari, sono sufficienti la consultazione e la corretta organizzazione del posto di lavoro, la selezione di un materasso, ecc..

Se la causa è una malattia degli organi interni, il medico prescrive un ciclo di farmaci che dovrebbero essere presi per eliminare la malattia. Se fa male nella regione lombare e dietro di essa si nasconde un attacco di appendicite, il bambino viene ricoverato in ospedale con un'operazione successiva.

Se il principale fattore del dolore è la malattia spinale, il medico raccomanda un complesso di terapia fisica, un corso di fisioterapia, massaggio e altre procedure. Con la scoliosi sono possibili corsetti e altri apparecchi ortopedici. Nei processi infiammatori acuti, il medico prescrive un ciclo di antibiotici, citostatici o glucocorticoidi, calcolando il dosaggio dei farmaci in base al peso e all'età del bambino.

Prevenzione

I medici raccomandano una serie di regole da seguire per mantenere sana la colonna vertebrale..

  • I genitori e gli insegnanti devono monitorare la postura corretta;
  • Un materasso ortopedico rigido è selezionato per dormire, grazie ad esso la colonna vertebrale assume una forma anatomica durante il sonno;
  • Il cuscino non dovrebbe essere grande;
  • I bambini dovrebbero comprare comode scarpe ortopediche;
  • Dopo che il bambino ha avuto mal di schiena, dovresti ripristinare rapidamente il solito ritmo della sua vita;
  • Non imbrattare la schiena con creme antinfiammatorie;
  • Massaggio alla schiena mostrato senza pressione sulla colonna vertebrale;
  • Il bambino dovrebbe fare regolarmente esercizi o esercizi dal complesso di terapia fisica.

Ti consiglio di leggere altri articoli sull'argomento

Autore: Petr Vladimirovich Nikolaev

Il medico è un terapista manuale, un traumatologo ortopedico, un terapista dell'ozono. Metodi di esposizione: osteopatia, rilassamento post-isometrico, iniezioni intraarticolari, tecnica manuale morbida, massaggio dei tessuti profondi, tecnica analgesica, cranioterapia, agopuntura, somministrazione di farmaci intraarticolari.

Perché la schiena nei reni fa male?

Mal di schiena dopo anestesia epidurale: cosa fare?

Trattamento della schiena e della colonna vertebrale a casa

Dolore di tinea allo stomaco e alla schiena

Perché un bambino o un adolescente si lamentano del mal di schiena

A causa della crescita del corpo, il bambino si lamenta spesso di mal di schiena. Nella maggior parte dei casi, questa è la norma. Le ossa crescono, i muscoli si allungano, questi fenomeni sono accompagnati da disagio. Tuttavia, a volte ci sono motivi di preoccupazione che devono essere stabiliti ed eliminati al più presto.

Sintomi concomitanti e natura del dolore

Con disagio e altre sensazioni spiacevoli nella parte posteriore, è necessario determinare in quale luogo si verifica. Inoltre, è importante comprendere la natura del dolore. È possibile determinare la causa principale.

  • Se ci sono dolori acuti nel mezzo della colonna vertebrale a livello dell'ombelico, si può sospettare una colica renale. I sintomi associati sono nausea, vomito, alterazioni del colore delle urine..
  • Un lieve disagio nella parte bassa della schiena e nell'anca indica più spesso lo sviluppo della scoliosi. C'è dolore doloroso, c'è disagio durante la flessione e il cambiamento della posizione del corpo.
  • Il gonfiore e l'ipertermia dell'area interessata di solito si verificano in luoghi in cui è stata ricevuta la lesione. Il dolore è particolarmente acuto durante la palpazione della lesione..
  • I dolori riflessi o che si irradiano sotto la scapola, il collo, il braccio sono doloranti in natura. È difficile affrontarli, di notte non ti fanno addormentare.

Il disagio è talvolta il risultato di sovraccarico emotivo, stress, ansia prima degli esami. In questi casi, l'adolescente ha bisogno di dormire bene per ritrovare le forze.

Possibili ragioni

Con un dolore in un bambino, le cause domestiche e i fattori che possono essere pericolosi per la salute sono evidenziati nella parte posteriore.

Posto letto scomodo

Se il letto del bambino viene installato senza tener conto dei requisiti del corpo (materasso e cuscino troppo morbidi), la colonna vertebrale inizia a deformarsi gradualmente durante il sonno. In connessione con i cambiamenti nelle sue condizioni, si verifica dolore. Se questo problema non viene risolto in modo tempestivo, il bambino potrebbe essere disabilitato.

Trasportare una borsa pesante o uno zaino

Troppi studenti preferiscono le cartelle con cinturini laterali. Tali borse influiscono negativamente sulla salute della schiena. Nel tempo sorgono dolore e affaticamento, appare una curvatura spinale e si verifica un'asimmetria visibile dell'articolazione della spalla. Affinché il bambino non abbia mal di schiena, è necessario scegliere modelli di zaini con substrati ortopedici.

Posizione scomoda prolungata

Uno stile di vita sedentario ha un cattivo effetto sulla condizione della colonna vertebrale. Ha inizio la sua curvatura. L'asimmetria delle lame è visivamente evidente, spesso questa condizione è accompagnata da dolore. Il disagio si avverte nella colonna vertebrale toracica o più vicino al collo.

Sovratensione

L'attività fisica nelle sezioni sportive senza riposo è necessariamente accompagnata da affaticamento muscolare. La forte tensione risponde con il mal di schiena. Di regola, questo parla di distorsioni di muscoli e legamenti. Pertanto, l'adolescente deve avere il tempo di rilassarsi tra gli allenamenti.

miosite

La miosite è una malattia infiammatoria che colpisce i muscoli della schiena. Questa patologia è primaria e secondaria. Nel primo caso, i sintomi della malattia compaiono dopo l'infortunio. La forma secondaria della malattia si sviluppa sullo sfondo dell'infezione dei tessuti molli del corpo con virus e batteri.

Scoliosi

Questa malattia è una curvatura della colonna vertebrale, a causa della quale soffrono il torace e gli organi interni. Il dolore si verifica non solo nella parte posteriore, ma anche sotto le costole. Questo fenomeno si osserva di solito in una forma complicata. Un sintomo concomitante è il dolore ai polmoni..

I muscoli intorno alla colonna vertebrale possono essere colpiti a causa della comparsa di una neoplasia benigna, causando un forte dolore.

osteocondrosi

La malattia si sviluppa spesso negli anziani, ma può verificarsi anche negli adolescenti. Un fattore che influenza la progressione della patologia è considerato una predisposizione ereditaria o un'anomalia congenita. Quando l'osteocondrosi appare vertigini, apatia, sonnolenza, mal di testa.

Colica renale

Si verifica con anomalie congenite nella formazione dei reni o con pielonefrite. La presenza di calcoli renali nel bambino è accompagnata da dolore nella parte inferiore della parte bassa della schiena (di solito da un lato), il dolore si osserva durante la minzione. L'ipertermia può anche verificarsi. La presenza di tracce di sangue nelle urine può confermare la presenza di problemi ai reni..

Manifestazioni infettive

Qualsiasi infezione è accompagnata da dolori muscolari, dolore alla schiena o alle articolazioni e febbre alta. Sollievo si verifica di solito quando si assumono farmaci anti-infiammatori. Dopo una malattia possono verificarsi complicazioni sotto forma di disagio nella parte bassa della schiena. Le patologie più comuni che sono accompagnate da mal di schiena sono infezioni virali respiratorie acute, influenza, varicella.

Processi tumorali

Le neoplasie benigne e maligne nella parte posteriore sono accompagnate da dolore e influenzano la capacità di muoversi. Per il dolore intenso, la diagnostica strumentale è obbligatoria per escludere il cancro.

Mal di schiena nelle ragazze

Nelle ragazze adolescenti, i dolori nella parte bassa della schiena sono un evento comune che si verifica ogni mese. Questo è il primo segno di una precedente mestruazione. C'è una contrazione dell'utero, che rifiuta una quantità non necessaria dell'endometrio. Fenomeni simili sono accompagnati da dolore..

Se il dolore della ragazza è in costante aumento, irradiandosi nell'addome inferiore e accompagnato da vomito, il bambino deve essere urgentemente mostrato al medico. Questi sono i primi segni di patologie dell'utero e delle ovaie.

Metodi diagnostici

Quando compaiono i primi sintomi della malattia, consultare immediatamente un medico. Prescriverà una diagnosi completa ed esaminerà il luogo del dolore. Durante l'esame, il bambino deve superare:

  • Ultrasuoni degli organi pelvici. Utilizzando questo metodo diagnostico, è possibile determinare le condizioni degli organi interni (reni, utero, ovaie), vedere i processi patologici.
  • MRI La risonanza magnetica aiuta a eliminare i problemi nella struttura dei tessuti molli. I processi tumorali nella colonna vertebrale e nei tessuti adiacenti (legamenti o muscoli) sono di solito rilevati. Il midollo osseo a volte è interessato..
  • Test di laboratorio: esami del sangue e delle urine. Utilizzando il biomateriale, è possibile determinare la presenza di un processo infiammatorio nel corpo, valutare quanto seriamente influisce sulla condizione generale, se tale condizione può essere accompagnata da dolore. Se viene rilevato un aumento del numero di globuli bianchi nelle urine, si sospetta il decorso del processo di infezione.
  • Radiografia della colonna vertebrale. L'irradiazione aiuta a vedere le condizioni delle articolazioni e dei legamenti dopo l'infortunio. Di norma, questo metodo diagnostico non è in grado di rilevare patologie gravi..

Dopo aver raccolto un'anamnesi, al paziente viene prescritta una terapia adeguata volta a eliminare la causa del dolore e a interrompere i sintomi stessi.

È possibile alleviare il dolore da soli

È consentito ricorrere all'automedicazione solo se il problema è sufficientemente studiato. Se il dolore alla schiena è stato causato da sforzo fisico, movimenti improvvisi, vengono salvati da unguenti anestetizzanti: Voltaren, Dipriliv, Nise o Dolgit.

Quando il mal di schiena è di natura fisiologica - sono i precursori delle mestruazioni, - alle ragazze può essere somministrato un Drotaverin antispasmodico o Nosh-pa.

Se, insieme a disagio e dolore sordo, la temperatura corporea aumenta, è urgente chiamare un'ambulanza. Ancora più importante, non assumere alcun farmaco prima dell'arrivo dei medici. Altrimenti, il quadro clinico potrebbe essere sfocato..

Se la schiena fa male in un adolescente di 14-16 anni, prima di tutto devi scoprire la causa. Se questo è un fenomeno a breve termine, non puoi preoccuparti. Di norma, tale condizione non richiede un trattamento speciale. È necessario un consulto medico se il disagio disturba a lungo e non scompare dopo l'assunzione di farmaci.

Perché i bambini hanno spesso mal di schiena?

Soddisfare

Sfortunatamente, il mal di schiena è un problema non solo per gli adulti, ma anche per i bambini. Anche se, a quanto pare, perché può fare male alla schiena un bambino? Il corpo è ancora giovane, sfinito, senza osteocondrosi.

Ma i medici testimoniano: circa un terzo dei bambini lamenta dolore alla schiena e alla parte bassa della schiena con vari gradi di intensità.

MedAboutMe parla delle cinque cause più comuni di mal di schiena nei bambini e negli adolescenti.

Scoliosi

Questo è uno dei problemi più comuni. La scoliosi si chiama curvatura della colonna vertebrale. La causa della curvatura può essere:

  • carichi eccessivi sulla colonna vertebrale (incluso sovrappeso o uno zaino pesante con libri di testo, che molti bambini indossano su una spalla);
  • posti a sedere impropri al tavolo durante l'orario scolastico;
  • asimmetria congenita nella struttura del corpo;
  • muscoli deboli - una conseguenza di uno stile di vita sedentario;
  • lesioni
  • disturbi ormonali, a causa dei quali la densità ossea può cambiare, ecc..

Il mal di schiena non è l'unico problema associato alla scoliosi. Man mano che il bambino cresce, possono svilupparsi varie complicazioni causate dalla curvatura della colonna vertebrale: dalla deformazione degli organi interni alla rottura del sistema urinario, cardiovascolare, respiratorio e nervoso.

Per non perdere i primi segni di una patologia in via di sviluppo, è necessario monitorare la postura del bambino. Come farlo nel modo giusto?

  • Chiedi al bambino di alzarti con le spalle, la camicia deve essere rimossa.
  • La colonna vertebrale dovrebbe apparire come una linea retta verticale, mentre inclinandosi in avanti, la linea rimane dritta. Se ci sono deviazioni dall'asse verticale, è necessario iscriversi al medico.
  • Le spalle e le scapole dovrebbero essere a livello. Una linea disegnata mentalmente lungo i punti simmetrici delle pale dovrebbe essere parallela alla linea del pavimento.
  • Anche il bacino non deve essere inclinato.
  • Le mani liberamente abbassate devono essere posizionate a uguale distanza dalla vita, dalla punta delle dita - allo stesso livello dal pavimento.

Obesità e sovrappeso

La mancanza di attività fisica, un'alimentazione eccessiva, la prevalenza di prodotti nocivi nella dieta (fast food, bibite zuccherate, patatine fritte, pasticcini) spesso portano al fatto che fin dalla tenera età i bambini sono in sovrappeso o obesi.

Naturalmente, ogni chilogrammo in più diventa un onere aggiuntivo per la colonna vertebrale.

I risultati del sondaggio mostrano: maggiore è l'indice di massa corporea (BMI) del bambino, maggiore è la probabilità che ci si possa lamentare del mal di schiena e con l'età questa probabilità aumenta solo.

Materasso troppo morbido e cuscino troppo alto

Il desiderio dei genitori di offrire ai propri figli un sonno confortevole spesso non giova ai bambini. Morbidi perink, lussureggianti cuscini non sono affatto ciò che aiuterà il giovane corpo a rilassarsi completamente di notte. La schiena durante il riposo notturno dovrebbe essere dritta, solo allora i muscoli possono rilassarsi e riposare. Un materasso morbido non fornisce questo: sotto il peso del bambino, si piega, causando una posizione errata del corpo, tensione muscolare e, alla fine, la comparsa di dolore. Inoltre, questo è particolarmente pronunciato al mattino, dopo essersi svegliato, quando il bambino si alza.

Il problema può essere risolto semplicemente cambiando il materasso e i cuscini con quelli corretti: abbastanza duro.

L'infiammazione muscolare può svilupparsi per vari motivi, tra cui ci possono essere lesioni, ipotermia, infezione, ecc..

La miosite è espressa da forte dolore, gonfiore e compattazione dei muscoli colpiti da infiammazione. La palpazione provoca anche dolore. Il trattamento può richiedere del tempo. Un bambino malato deve fornire completo riposo, calore alla zona interessata e l'attuazione di tutte le prescrizioni del medico. La mancanza di un trattamento adeguato può ritardare in modo significativo il recupero di un bambino e prolungare la sua sofferenza.

Esercizio fisico eccessivo durante lo sport

Oggi non tutti i bambini possono praticare sport sotto la guida di un allenatore attento: non ci sono quasi sezioni gratuite, non tutte le famiglie possono permettersi di pagare. Accade spesso che, dopo aver dato un bambino a una sezione sportiva costosa, inizieranno ad aspettarsi grandi risultati da lui. Per motivi di vittoria nelle competizioni, l'ambizione di un allenatore e dei genitori a volte può oscurare il buon senso, e quindi il bambino deve sopportare tali carichi per i quali il suo corpo in crescita non è ancora pronto.

Il risultato è una ferita e un dolore permanenti..

L'educazione fisica regolare, la danza, il nuoto sono utili per i bambini, ma il "grande sport" è un altro. Non tutte le persone in buona salute sopporteranno il carico necessario per ottenere risultati elevati..

Hai letto molto e lo apprezziamo!

Lascia la tua email per ricevere sempre informazioni e servizi importanti per mantenere la tua salute

Altre cause di mal di schiena

Nelle ragazze, il dolore alla maturazione nella parte bassa della schiena può verificarsi prima delle mestruazioni..

L'eccessivo attaccamento del gadget spesso causa anche mal di schiena, collo e parte bassa della schiena. Ciò è dovuto al fatto che il bambino trascorre molto tempo in una posizione con la testa chinata in avanti, la schiena curva. Non sorprende che tra un'ora possa apparire un disagio muscolare.

La malattia renale può anche causare gravi dolori alla schiena..

Qualsiasi mal di schiena è un'occasione per consultare immediatamente un medico per scoprire ed eliminare le sue cause. Non dovresti sperare che "tutto passerà da solo".

Un bambino su tre di età compresa tra 10 e 18 anni lamenta mal di schiena. Maggiore è l'IMC di un bambino e maggiore è l'età, maggiore è la probabilità che egli incontri periodicamente questo problema. Quasi la metà degli intervistati riferisce che la schiena li disturba la sera e il 15% degli intervistati ha dolore alla schiena.

Spesso gli adolescenti che si dedicano intensamente allo sport si lamentano del mal di schiena, e più spesso si tratta di tipi di squadra, tra cui il basket viene prima.

Un altro motivo di dolore alla schiena sono gli zaini pesanti, che molti studenti indossano solo su una spalla. Tra coloro che mettono entrambe le cinghie sulle spalle, il problema è meno comune.

Vorrei raccomandare ai giovani di evitare carichi pesanti sulla colonna vertebrale, senza trascurare una moderata attività fisica. Il rafforzamento muscolare è buono, ma non lo è lo sforzo eccessivo..

Una visita tempestiva da un medico può essere cruciale: a volte un corso di fisioterapia, cambiare il materasso sul letto e sistemare il posto di lavoro con il tavolo e la sedia giusti può essere sufficiente per eliminare la schiena e il mal di schiena.

Cosa fare se un bambino ha mal di schiena?

Spesso, i pazienti adulti consultano un medico con lamentele di mal di schiena. Possono essere spiegati da disturbi distruttivi nel tessuto osseo e cartilagineo, che si sviluppano con l'età e a causa dell'influenza di molti fattori negativi. Ma nei bambini, questo problema si verifica anche. Se un bambino si lamenta di mal di schiena, non ci si dovrebbe aspettare che tutto passi da solo presto, è necessario visitare uno specialista per scoprire la causa e lo scopo della terapia.

Perché la schiena di un bambino fa male??

Le cause del mal di schiena sono molte, da sovraccarico fisico a patologie gravi. La posizione del dolore aiuta a suggerire lo sviluppo di una malattia.

Nella regione lombare

Un bambino (adolescente) ha mal di schiena nella regione lombare, spesso a causa di affaticamento muscolare, carico eccessivo o postura compromessa. Ma ci sono casi in cui tale sintomatologia è provocata da gravi malattie della colonna vertebrale o dei sistemi di organi interni.

Tra le cause del mal di schiena nei bambini ci sono le seguenti:

  • Trasportare materiale scolastico in una valigetta.
  • Il tavolo e la sedia non corrispondono all'altezza del bambino.
  • Lesione alla colonna vertebrale.
  • Povero materasso e cuscino.
  • Rachiocampsis.
  • Lo sviluppo dell'osteocondrosi, nei bambini, è anche possibile.
  • Tumori cancerosi.
  • Malattie infiammatorie.
  • Infiammazione muscolare dovuta a ipotermia o malattie infettive.

Se dopo aver eliminato i fattori a livello familiare il dolore non scompare, è necessario consultare il medico con il bambino per scoprire i motivi e sottoporsi a un esame.

È possibile assumere la presenza di malattie dalla localizzazione del dolore:

  • La sua comparsa nella parte inferiore della parte bassa della schiena può indicare una curvatura della colonna vertebrale.
  • L'aspetto del dolore più sul lato sinistro può parlare di urolitiasi, cistite.
  • Le cause più probabili di mal di schiena in un adolescente, che coprono l'intera parte bassa della schiena, sono l'affaticamento fisico durante le attività sportive, la permanenza prolungata in una posizione.

Il trattamento è prescritto solo dopo aver scoperto la causa esatta del dolore. Se è causato da una postura scorretta, mobili di scarsa qualità, è sufficiente organizzare correttamente il posto di lavoro, scegliere gli accessori per dormire, mantenere la postura corretta e i sintomi si attenueranno.

Se il motivo risiede nelle patologie degli organi interni, è necessario un approccio diverso alla terapia. Sulla base della diagnosi, viene prescritto un ciclo di farmaci e fisioterapia.

Le malattie della colonna vertebrale che sono diventate provocatorie del dolore richiedono un corso di fisioterapia, terapia farmacologica, massaggio e fisioterapia.

Nella parte posteriore e nello stomaco

Se allo stesso tempo ci sono dolori alla schiena e all'addome nel bambino, allora è urgente cercare la causa. Non sono ammessi metodi di automedicazione, le condizioni del bambino dipendono dalle azioni competenti dei genitori.

Il dolore all'addome e alla schiena è associato alla posizione di importanti sistemi di organi nella cavità addominale. Le seguenti patologie possono causare dolore di questa natura:

  • Ulcera gastrica o duodenale.
  • Esacerbazione della pancreatite.
  • colecistite.
  • Patologia delle articolazioni e della colonna vertebrale.
  • lesioni.
  • Appendicite.
  • Nefropatia.
  • Infezioni gastrointestinali.

Per il dolore di questa natura, è impossibile dare una singola prescrizione per il trattamento. Ogni malattia che causa dolore richiede una terapia individuale.

Se l'appendicite, la colecistite è confermata, è necessario un intervento chirurgico urgente. Con un'esacerbazione della pancreatite, è necessario monitorare la nutrizione del bambino e assumere i farmaci raccomandati dal medico:

  • Antiacidi: fosfugugel, Maalox, Almagel.
  • Antispasmodici: No-shpa, Papaverina.
  • Per fermare l'infiammazione, puoi prendere Aspirin, Diclofenac.

Tutti i farmaci sono prescritti al bambino solo da un medico, tenendo conto dell'età e della gravità dei sintomi.

Nella zona delle scapole

Nei bambini, le cause del dolore differiscono poco da quelle dei pazienti adulti. Esistono diversi motivi per cui un bambino ha mal di schiena nell'area delle scapole:

  • Pielonefrite. Tale patologia provoca dolore tra le scapole, nella parte bassa della schiena. È possibile assumere lo sviluppo della malattia in presenza di frequenti impulsi di urinare, un aumento della temperatura. È urgente fornire assistenza medica per evitare che la patologia passi allo stadio cronico.
  • Osteocondrosi. La patologia si sviluppa nei bambini che non controllano la posizione del corpo durante la scrittura, lavorando al computer. La posizione impropria porta alla compressione dei nervi e alla comparsa di dolore tra le scapole e in altri reparti. L'osteocondrosi può essere riconosciuta e differenziata da altri problemi dai seguenti sintomi:
  1. Dolore al collo, schiena dopo una notte di sonno.
  2. La sindrome del dolore accompagna da molto tempo.
  3. Il dolore si attenua dopo un bagno caldo.
  • Le malattie del fegato e della cistifellea si manifestano spesso con dolore nella parte destra. Tra i sintomi possono esserci vomito, pallore della pelle, febbre alta.
  • Problemi psicosomatici. La ragione sta spesso nel fatto che il bambino è costretto a reprimere le sue reazioni, non può esprimere liberamente le sue emozioni.
  • L'ulcera peptica può manifestare un forte dolore alla scapola.

Non è necessario selezionare immediatamente i farmaci in cerca di un anestetico se si sospetta una malattia grave. Ciò spalancerà solo l'immagine e renderà difficile la diagnosi da parte del medico.

Cosa fare se la schiena di un bambino fa male tra le patologie del sistema muscolo-scheletrico? Le seguenti azioni aiuteranno ad alleviare la condizione:

  • Lubrificare la schiena con un unguento riscaldante: Dr. Mom.
  • Se c'è un forte dolore, somministrare al bambino un farmaco analgesico, tenendo conto della sua età.
  • Getta una sciarpa calda o una sciarpa sulla schiena per riscaldare i muscoli.

Non esitate a visitare un medico, solo una consulenza specialistica aiuterà a determinare la causa e a eliminare i sintomi spiacevoli.

Mal di schiena con febbre

Se il bambino ha mal di schiena e febbre, possiamo assumere lo sviluppo della radicolite infantile. Provocare il suo sviluppo può:

Se il bambino soffre spesso di queste malattie, ciò può provocare lo sviluppo di radicolite con dolore e temperatura. I primi segni che devi prestare attenzione a:

  • Calore.
  • Mal di schiena e dolore alle gambe..
  • Intorpidimento e formicolio compaiono negli arti..
  • Mentre cammina, il bambino inizia a zoppicare, mentre cerca di appoggiarsi meno alla gamba dolorante.

Il trattamento prevede quanto segue:

  1. Riposo completo ed eliminazione dell'attività fisica.
  2. Assunzione di antidolorifici, ma va ricordato che ai bambini di età inferiore a 6 anni non sono ammessi FANS.
  3. Procedure fisioterapiche.
  4. trattamento Spa.

Al fine di prevenire la transizione della radicolite in una forma cronica, è necessario prendere tutte le misure per prevenire mal di gola, patologie infettive.

Diagnostica

I seguenti metodi vengono utilizzati per diagnosticare il mal di schiena:

  • Ispezione all'aperto.
  • Diagnostica strumentale.
  • Test di laboratorio.

Alla prima visita, il medico:

  • Valuta le condizioni generali della colonna vertebrale.
  • Determina la deformità spinale e la mobilità vertebrale.
  • Effettua test in piedi e disteso.
  • Controlla il tono muscolare.
  • Prova il sistema nervoso: sollevare le gambe, scuotere il ginocchio.

Dei metodi diagnostici prescritti:

  • raggi X.
  • TC o risonanza magnetica.
  • Scintigrafia.
  • Elettromiografia.

Dopo che la diagnosi è stata chiarita, viene prescritta la terapia..

Prevenzione

Per evitare la comparsa di mal di schiena in un bambino, si consiglia di attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  • Monitora la posizione del corpo del bambino mentre prepara i compiti al tavolo o al computer.
  • Scegli biancheria da letto ortopedica.
  • È meglio acquistare scarpe ortopediche.
  • Esercizio o esercizio.
  • Segui un corso di massaggio due volte all'anno.
  • È necessario incoraggiare il bambino a esercitare.
  • Monitorare la nutrizione, la dieta dovrebbe contenere tutte le vitamine e i minerali importanti.

È meglio prevenire il mal di schiena e le malattie della colonna vertebrale piuttosto che fare un trattamento a lungo termine in seguito..

Conclusione

Il mal di schiena in un bambino appare spesso dopo giochi attivi, lezioni in sezioni sportive. È necessario controllare l'attività fisica del bambino. Con continue lamentele per il dolore alla schiena, è meglio mostrare il bambino a uno specialista.

Il mal di schiena in un bambino provoca

GBU RO "KB loro. SUL. Semashko "

Reparto neurologico di 6 bambini

Neurologo, 1 categoria, Lizorkina Elena Aleksandrovna

Dove i bambini hanno problemi alla schiena? Perché può fare male alla schiena un bambino? Infatti, come negli adulti, nei bambini la schiena può far male a causa di vari motivi - dalla semplice stanchezza dovuta a esercizi e attività attivi durante il giorno alla presenza di malattie molto pericolose e gravi.

Cause di mal di schiena.

I motivi del dolore alla schiena e alla colonna vertebrale possono essere contati più di cento.

Una delle principali cause di dolore alla schiena e alla colonna vertebrale può essere le sue lesioni, distorsioni nei muscoli della schiena e della parte bassa della schiena. Spesso ciò accade con lesioni alla schiena e cadute sulla schiena, con sport eccessivi o costruiti in modo improprio, esercizi sui muscoli della schiena senza il loro riscaldamento e preparazione preliminari. Questo può accadere negli adolescenti, più spesso nei ragazzi. Inoltre, vale la pena ricordare che i disturbi del dolore potrebbero non verificarsi immediatamente dopo l'allenamento o l'infortunio, ma dopo alcuni giorni o diverse ore, quando l'infiammazione attiva si verifica al centro del muscolo interessato. Se un bambino si lamenta di mal di schiena, controlla con lui se è caduto sulla schiena, se ha urtato o se ha esercitato oltre misura.

Nel periodo dell'adolescenza (tra 11 e 13 anni), nel corpo del bambino si verificano numerosi cambiamenti e riarrangiamenti che portano a una crescita intensiva di tutto il corpo. E quando il corpo inizia a crescere, anche le ossa crescono e la colonna vertebrale non è sempre pronta per questo e quindi possono sorgere problemi. Nel primo anno di crescita intensiva, il corpo può crescere di 10-15 cm, e questo non è il limite, gli aumenti di peso, gli ormoni vengono rilasciati, il bambino diventa un adolescente. Si possono verificare sublussazioni delle vertebre nella colonna vertebrale, pieghe della colonna vertebrale e problemi di salute, forme di scoliosi, seguite da scoliosi - osteocondrosi, ernia intervertebrale.

Carichi estremamente pesanti portano anche a mal di schiena e chinarsi. I bambini sono costretti a portare zaini pesanti con libri e materiale scolastico, sedersi in classe per molto tempo in una posizione statica e persino dedicarsi alle lezioni la sera. I carichi di lavoro scolastici di oggi sono tali che prendere lezioni con i bambini è una questione di più di un'ora. La penetrazione globale di computer, tablet, televisori e altri dispositivi che semplificano la vita contribuisce allo sviluppo di problemi alla schiena. Se prima i bambini della strada non potevano essere portati a casa, guidavano biciclette, pattini e slitte tutto il giorno dopo la scuola, ma oggi per molti genitori è un problema mandarli a fare una passeggiata. A casa ci sono social network, giochi su tablet e computer, film e cartoni animati in TV, ecc. Quando si è seduti o in piedi per lungo tempo, i carichi statici sulla colonna vertebrale portano alla sua compressione, compressione dei dischi intervertebrali e disturbi della postura. Tali problemi devono già essere affrontati con l'aiuto di un neurologo, ortopedico, medico di terapia fisica, condurre lezioni di terapia fisica, massaggi e fisioterapia. Quando si spostano, i carichi sono distribuiti uniformemente e non vi è alcun problema. Inoltre, i genitori devono prendersi cura della scrivania ergonomica e della sedia per lo studente in modo che la colonna vertebrale non soffra.

Inoltre, la causa del mal di schiena può essere il desiderio dei genitori per il comfort del bambino e per l'acquisto di un morbido materasso. È stato dimostrato che un sonno costante su letti di piume o materassi molto morbidi può causare mal di schiena. Durante il sonno, la schiena dovrebbe essere dritta, sostenendo tutte le curve fisiologiche lungo la colonna vertebrale, che aiuta i muscoli a rilassarsi completamente. Se il materasso è morbido e schiacciato sotto il corpo del bambino, invece di riposare, i muscoli sperimentano stress e tensione, che portano allo spasmo e al ristagno di sangue, che provoca dolore e una sensazione di tensione alla schiena. Una soluzione a questo problema potrebbe essere l'acquisto del materasso giusto.

Un altro problema associato al mal di schiena può essere il danno agli organi interni. In particolare, il sistema genito-urinario dei bambini. Se un bambino ha regolarmente lamentele per il mal di schiena, mentre non sono associati ad attività fisica e lesioni e quando toccano nella regione lombare, il dolore si intensifica - questo può essere un segno di danno renale. Devi prima contattare un nefrologo che prescriverà l'esame e il trattamento appropriati.

Nelle ragazze adolescenti, il dolore alla schiena nell'osso sacro e nella parte bassa della schiena può verificarsi come un presagio di mestruazioni o dolore si verifica nei primi giorni delle mestruazioni e un dolore simile può essere un segno di danno ai genitali, in particolare all'utero. Con tali reclami, è necessario un ricorso immediato a un ginecologo e un esame dettagliato.

Vale la pena ricordare: lo scheletro di un bambino è costituito da una base ossea forte, corpi vertebrali, che sono forti e durevoli a causa del contenuto sufficiente di calcio in essi. Se la nutrizione del bambino è scarsa, riceve poco calcio con la dieta o il calcio viene consumato intensamente, bloccato dall'uso di qualsiasi farmaco o droghe tossiche (ad esempio anticonvulsivanti), uno stato di rachitismo (se ha meno di 1-2 anni) o osteoporosi in età avanzata. Non meno importanti saranno le vitamine necessarie per l'assorbimento del calcio, in particolare la vitamina D e le vitamine del gruppo B. Prenditi cura della corretta alimentazione del bambino e del suo consumo di una quantità sufficiente di prodotti a base di calcio.

Ancora meno spesso, i bambini sviluppano lesioni virali, microbiche e tubercolari della colonna vertebrale, causando sintomi persistenti e in aumento di forza e gravità. Le manifestazioni di queste malattie sono associate alla presenza di altri sintomi clinici: febbre, alterazioni degli esami del sangue, fenomeni infiammatori di diversa localizzazione. Con l'influenza, possono verificarsi dolori a tutte le articolazioni del corpo, inclusa la colonna vertebrale, e dolore muscolare.

Il mal di schiena può essere stressante, quindi le spalle, il collo e la colonna vertebrale fanno male, come se "portassero un carico pesante sulle spalle". Mentre il bambino emerge dallo stress, le spalle si rilassano e il dolore alla schiena scompare. Questo di solito si verifica come una reazione psicologica protettiva, riflessa nello stato fisico. Il mal di schiena può essere di natura riflessa, come una proiezione del dolore degli organi all'interno del corpo. Con dolori cardiaci può esserci dolore tra le scapole, con dolori al pancreas nella parte superiore della parte bassa della schiena, sotto le costole, con malattia intestinale, la schiena fa male nell'area dalle costole inferiori al sacro.

Cosa fare se la schiena è malata?

Prima di tutto, ispeziona la tua schiena per lesioni, abrasioni, lividi e contusioni. I bambini a volte vengono feriti nell'eccitazione di una rissa o di un gioco e non se ne ricordano. Se ci sono aree evidenti di lesioni sulla schiena, sono necessari unguento freddo, assorbibile e riposo. Se ci sono aree di arrossamento, febbre, muscoli sotto le braccia quando la palpazione è densa, è necessaria la consultazione di un traumatologo ortopedico.

È inoltre necessario consultare un neurologo e un ortopedico per il mal di schiena che non è associato a malattie degli organi interni. Presta attenzione a come il tuo bambino si siede, scrive, cammina, si lamenta di mal di schiena o se ha la curvatura della colonna vertebrale. E se noti delle irregolarità, prima esamina. Il medico ti chiederà della comparsa del dolore e della sua natura, connessione con qualsiasi fenomeno. E poi esamina attentamente la parte posteriore. Se necessario, verranno prescritti vari test e verrà condotto un sondaggio. Ciò fornirà al medico un quadro della struttura della colonna vertebrale e indicherà molte delle patologie. Sulla base dei risultati dell'esame, il medico diagnosticherà e svilupperà un sistema di trattamento..

Al fine di evitare conseguenze, è necessario diagnosticare le violazioni in tempo.

Ricorda, prima di iniziare il trattamento, maggiori sono i risultati che puoi ottenere.

Mal di schiena in bambini e adolescenti

* Fattore di impatto per il 2018 secondo RSCI

La rivista è inclusa nell'elenco delle pubblicazioni scientifiche peer-reviewed della Commissione per le attestazioni superiori.

Leggi nel nuovo numero

La maggior parte degli studi e delle linee guida cliniche si concentra sul mal di schiena nei pazienti adulti. Allo stesso tempo, i dati epidemiologici attuali indicano un'alta prevalenza di mal di schiena tra gli adolescenti. Le cause più comuni di mal di schiena nei bambini sono dolori e lesioni muscoloscheletrici benigni. Nonostante l'elevata prevalenza di dolore muscoloscheletrico (circa il 50%), le cause specifiche delle sindromi dolorose possono essere rilevate abbastanza spesso: patologia spinale infettiva, spondiloartropatia infiammatoria, osteoma osteoide, iperchifosi toracica di Scheuerman-Mau, spodilolisi e spondilolistesi. Con il dolore muscoloscheletrico, di norma, non sono richiesti ulteriori esami. Ulteriori esami (diagnostica di laboratorio e imaging) sono necessari se ci sono segni di una specifica eziologia della sindrome del dolore, i cosiddetti "segnali di pericolo" o "bandiere rosse", che sono descritti in questo articolo. La base per il trattamento e la prevenzione del dolore muscoloscheletrico è l'uso di vari metodi di esercizi di fisioterapia con allenamento nel controllo motorio, mantenimento dell'attività quotidiana e regolazione dei fattori di rischio per un particolare paziente. Il trattamento farmacologico del mal di schiena nei pazienti pediatrici viene utilizzato il più breve possibile. L'approccio ottimale è l'uso di farmaci ad alta efficienza e uno spettro basso di sviluppo di reazioni avverse.

Parole chiave: mal di schiena, bambini, adolescenti, dolore muscoloscheletrico, sindrome del dolore miofasciale.

Per citazione: Sergeev A.V., Ekusheva E.V. Mal di schiena in bambini e adolescenti. Tumore al seno. 2019; 9: 28-32.

Mal di schiena in bambini e adolescenti

A.V. Sergeev 1, Ye.V. Yekusheva 2

1 Università Sechenov, Mosca

2 Centro clinico scientifico federale dell'Accademia federale di medicina medica di Mosca

La maggior parte degli studi e delle linee guida cliniche si concentra sul mal di schiena nei pazienti adulti. Allo stesso tempo, i dati epidemiologici attuali indicano un'alta prevalenza di mal di schiena tra gli adolescenti. Le cause più comuni di mal di schiena nei bambini sono dolori e lesioni muscoloscheletrici benigni. Nonostante l'elevata prevalenza del dolore muscoloscheletrico (circa il 50%), le seguenti cause specifiche della sindrome del dolore possono essere identificate abbastanza spesso: patologia spinale infettiva, spondiloartropatia infiammatoria, osteoma osteoide, morbo di Scheuermann, spondilolisi e spondilolistesi. Di norma, non sono richiesti ulteriori esami in caso di dolore muscoloscheletrico. Ulteriori esami (diagnostica di laboratorio e visualizzazione) sono necessari se ci sono segni di una specifica eziologia del dolore, i cosiddetti "segnali di pericolo" o "bandiere rosse" descritti in questo articolo. La base per il trattamento e la prevenzione del dolore muscoloscheletrico è l'uso di vari metodi di allenamento con l'allenamento del controllo motorio, il mantenimento dell'attività quotidiana e la regolazione dei fattori di rischio per un particolare paziente. Il trattamento farmacologico del mal di schiena nei pazienti pediatrici viene utilizzato per il periodo più breve possibile. L'approccio ottimale è l'uso di agenti ad alta efficienza e uno spettro di sviluppo basso di eventi avversi.

Parole chiave: mal di schiena, bambini, adolescenti, dolore muscoloscheletrico, sindrome del dolore miofasciale.

Per citazione: Sergeev A.V., Yekusheva Ye.V. Mal di schiena in bambini e adolescenti. RMJ. 2019; 9: 28–32.

L'articolo è dedicato alla diagnosi e al trattamento del mal di schiena nei bambini e negli adolescenti

introduzione

Le cause più comuni di mal di schiena nei bambini sono dolori e lesioni muscoloscheletrici benigni. Nonostante l'elevata prevalenza di dolore muscoloscheletrico (circa il 50%), spesso possono essere identificate cause specifiche di sindromi dolorose: patologia spinale infettiva, spondiloartropatia infiammatoria, osteoma osteoide, iperchifosi toracica di Scheuerman-Mau, spodilolisi e spondilolistesi [1]. In pratica, è importante formare medici di varie specialità (pediatri, ortopedici, neurologi) nell'esame dei bambini con lamentele di mal di schiena e l'uso di algoritmi diagnostici e terapeutici efficaci basati sull'evidenza.

Epidemiologia

Contrariamente alla credenza popolare che "i bambini hanno raramente un mal di schiena", i dolori alla schiena si notano abbastanza spesso nei bambini, specialmente nell'adolescenza [1, 2]. La frequenza di insorgenza di mal di schiena aumenta linearmente con l'età e la pubertà dei bambini [3]. Nella maggior parte dei casi, le cause del mal di schiena sono i disturbi muscoloscheletrici, con manifestazioni iniziali, la sindrome del dolore è lieve, regredisce da sola e la maggior parte dei genitori e dei bambini non cercano assistenza medica. A seguito del più grande studio epidemiologico trasversale, sono stati intervistati oltre 5.000 bambini e giovani adulti. È stato rivelato che all'età di 12 anni il 7% dei bambini ha avuto mal di schiena almeno una volta. L'incidenza complessiva del mal di schiena è aumentata al 50% da 18 anni nella popolazione femminile e da 20 anni nella popolazione maschile [4]. In ogni giorno specifico, l'1% dei bambini di 12 anni lamenta mal di schiena, il 5% - a 15 anni e ogni 10 - a 20 anni [5]. Sono stati ottenuti dati interessanti nell'analisi dei fattori associati al mal di schiena nella popolazione pediatrica. In età scolare, il rischio di sviluppare mal di schiena è maggiore nelle ragazze, nei bambini che guardano la TV per molto tempo, passano molto tempo al computer e hanno anche disturbi affettivi (ansia) e una storia familiare di mal di schiena. Anche gli sport professionistici sono associati in modo affidabile al mal di schiena. Allo stesso tempo, un carico sportivo moderato, principalmente aerobico, è un fattore nella prevenzione di varie sindromi dolorose, come dolore al collo e alla schiena, tensione mal di testa, emicrania [6].

I dati sulla frequenza e sulla struttura delle cause specifiche del mal di schiena sono scarsi e fortemente dipendenti dalla popolazione analizzata. In uno degli studi prospettici, sono stati analizzati i dati di 73 bambini che hanno visitato una clinica specializzata con mal di schiena cronico della durata di oltre 3 mesi. I pazienti dopo l'intervento chirurgico non sono stati inclusi nello studio. In 60 bambini (82%), i disturbi muscoloscheletrici erano la principale causa di dolore e solo 13 pazienti (18%) hanno identificato alcune malattie che erano fonti di dolore: spondilolisi con / senza spondilolistesi (9), malattia di Scheuermann-Mau (2 ), osteoide-osteoma (1), estrusione del disco intervertebrale [7]. Secondo un'analisi retrospettiva dei dati di 116 adolescenti sottoposti a trattamento in una clinica ortopedica, 63 persone (55%) hanno avuto mal di schiena associato a cause muscoloscheletriche con / senza scoliosi. La malattia di Scheuermann - Mau è stata rilevata in 23 casi (20%), spondilolisi / spondilolistesi in 18 pazienti (16%), altre cause, tra cui 2 estrusione di dischi intervertebrali, in 12 pazienti (10%) [8]. È stata inoltre condotta un'analisi della struttura del mal di schiena nei bambini che hanno ricevuto questa denuncia nel pronto soccorso. Nel 25% dei casi, la causa del dolore era un trauma acuto, nel 24% dei casi - sindrome muscolo-tonica. Nel 13% dei pazienti (abbastanza spesso), il mal di schiena era una manifestazione di una crisi nell'anemia falciforme. Nel 13% dei casi, la sindrome del dolore aveva un'etologia poco chiara, nel 5% dei casi era causata da un'infezione del sistema urinario, nel 4% - da un'infezione virale acuta [9]. In oltre il 90% dei casi, il mal di schiena continua nei bambini di meno di 4 settimane. I dati degli studi longitudinali sul decorso del mal di schiena nei bambini sono interessanti: un gruppo di bambini (n = 225) con un reclamo di mal di schiena è stato esaminato a 9, 13 e 15 anni. Nel 7% dei casi, il dolore è stato notato ad ogni età [10].

Cause di mal di schiena nei bambini

Dolori e lesioni muscoloscheletrici benigni sono le cause più comuni di mal di schiena nei bambini..

Le fonti del dolore muscoloscheletrico nella maggior parte dei casi sono muscoli, legamenti, articolazioni (arteriose e sacroiliache), dischi intervertebrali e strutture ossee della colonna vertebrale.

La fonte più comune di mal di schiena nei bambini e negli adolescenti è la sindrome muscolo-tonica, miofasciale (MFS). Questa sindrome può svilupparsi sia sullo sfondo della patologia ortopedica (grave scoliosi, cifoscoliosi, asimmetria del bacino, della lunghezza delle gambe), sia sullo sfondo di sovraccarico muscolare e lesioni. Più spesso, il dolore muscolare è localizzato nell'area dei muscoli paravertebrali, i muscoli trapezi con radiazione nelle aree di dolore riflesso dai punti miofasciali con amplificazione durante la torsione e l'estensione.

Sono stati identificati diversi fattori associati al dolore muscolare alla schiena nei bambini e negli adolescenti:

Indossa uno zaino pesante. Secondo le raccomandazioni dell'American Association of Pediatricians, la massa dello zaino non dovrebbe superare il 10-20% del peso corporeo del bambino [11].

Uso di materassi morbidi (associati a dolore e rigidità mattutina nella parte posteriore) [12].

Sport intensivi / violazione delle tecniche di allenamento (guida impropria in bicicletta, selezione impropria di scarpe per la corsa, ecc.) [13].

Disturbo psicosociale, ansia / depressione [14].

Nella maggior parte dei casi, il dolore muscolare alla schiena regredisce spontaneamente, con dolore inespresso, è preferibile l'uso di metodi terapeutici non farmacologici (terapia fisica, massaggio)..

Con le fonti ossee della sindrome del dolore, di norma, il dolore è localizzato lungo l'asse centrale della colonna vertebrale con amplificazione durante l'estensione e la rotazione, che, tuttavia, non è un segno specifico. Come già notato, le cause ossee del mal di schiena nei bambini sono piuttosto rare. Tra questi, i più comuni sono la spondilolisi, la spondilolistesi, la scoliosi, la cifosi giovanile Scheuermann-Mau, l'osteoporosi giovanile meno comunemente, l'assenza congenita di una gamba vertebrale, la frattura dell'apofisi vertebrale o la vertebra di Limbus (apofisi vertebrale spostata), danni da stress al CPS durante lo sport.

Spondilolisi e spondilolistesi. La spondilolisi è un difetto unilaterale / acquisito congenito o acquisito (non unione / danno) nell'area dell'arco vertebrale nella regione inter-articolare. Nella maggior parte dei casi, la spondilolisi si osserva a livello lombare inferiore, principalmente L5. Con un danno bilaterale (o non unione congenita), il corpo vertebrale può spostarsi in avanti (spondilolistesi) [15]. I fattori di rischio per lo sviluppo di spondilolisi e spondilolistesi sono alcuni sport con una combinazione di flessione / estensibilità e iperestensione ripetute frequentemente nella regione lombare (ad esempio ginnastica sportiva e danza, pattinaggio artistico, sollevamento pesi, pallavolo, pallavolo, calcio, tennis). Tipicamente, si osservano manifestazioni cliniche di spondilolisi nell'adolescenza in presenza di fattori provocatori. Per la spondilolisi della natura, dolore acuto da tiro (piercing) nella regione lombare con un aumento dell'iperestensione e una diminuzione a riposo. Quando si esamina un paziente, è possibile rilevare un aumento della tensione muscolare (con un'enfasi sul lato della patologia) nei muscoli paravertebrali con amplificazione durante l'estensione e / o inclinazione laterale, nonché dolore con sollevamento passivo della gamba dritta e inclinazione in avanti. Inoltre, può essere utile condurre un test di iperestensione su una gamba, quando il paziente è in piedi su una gamba e si appoggia indietro (deflessione) con un possibile aumento doloroso del dolore, mentre questo test non è specifico per la spondilolisi [16].

Nel processo di rapida crescita nell'adolescenza, in presenza di fattori predisponenti, la spondilolisi può essere complicata dalla spondilolistesi, che è clinicamente associata alla persistenza del dolore.

Scoliosi - curvatura laterale della colonna vertebrale con una deviazione angolare (angolo di Cobb) superiore a 10 °. Di norma, la scoliosi è combinata con varie opzioni per la rotazione della colonna vertebrale. La scoliosi può essere idiopatica o svilupparsi a seguito di vari processi patologici (malformazioni congenite, spasmo muscolare, infezioni, tumori). La variante idiopatica della scoliosi si verifica nella maggior parte dei casi - 80–85%. La prevalenza della scoliosi nella popolazione adolescente è di circa il 3% [17]. Nei pazienti con scoliosi, la sindrome del dolore scheletrico-muscolare è significativamente più spesso osservata. Tuttavia, in relazione alla diagnosi eccessiva di scoliosi, dovrebbe essere adottato un approccio globale per identificare le cause del mal di schiena con una valutazione generale delle manifestazioni biomeccaniche, ortopediche e neurologiche. La deviazione inferiore a 10 ° (angolo di Cobb) è considerata nei limiti dell'asimmetria fisiologica ammissibile.

La malattia di Scheuermann - Mau. La cifosi giovanile è definita come deformità sfenoidale anteriore (compressione) di 5 ° o più in almeno 3 vertebre adiacenti e viene solitamente rilevata dai raggi X [18]. L'esatta eziologia della malattia di Scheuermann-Mau rimane sconosciuta. Si sta prendendo in considerazione una variante della predisposizione genetica, che è confermata dai dati di ricerca tra gemelli [19]. Come possibili fattori di rischio, il riposo a letto prolungato (per vari motivi) e le condizioni accompagnate da osteoporosi transitoria sono spesso rilevati [20]. È stato anche notato che gli adolescenti con questa patologia sono leggermente più alti dei loro coetanei e hanno una dimensione dello sterno accorciata, che può portare a una predisposizione al danno da compressione nella parte anteriore delle vertebre. Allo stesso tempo, non ci sono dati convincenti che mostrano la relazione tra sport (incluso il sollevamento pesi) e lo sviluppo della malattia di Scheuermann-Mau.

La frequenza della cifosi giovanile è stimata nell'intervallo del 4-8%, la malattia è più comune nei ragazzi [21]. Le manifestazioni cliniche della malattia di Scheuermann non sono specifiche: i dolori subacuti sono di solito osservati nel torace e, meno comunemente, nelle regioni lombari, senza alcuna connessione con il trauma, con un aumento dello sforzo fisico e diminuito dopo il riposo. La cifosi giovanile può essere combinata con spondilolisi e meno spesso, con marcati cambiamenti, con mielopatia [22, 23].

Nella malattia di Scheuermann, si osserva la cifosi rigida (rigida) con la formazione di un angolo relativamente acuto, che non si attenua quando si inclina in avanti, si estende e quando si trova sullo stomaco. Inoltre, dopo l'esame, è possibile rilevare iperlordosi lombare compensativa e sindrome del tendine del ginocchio. Tuttavia, queste manifestazioni non servono come segni obbligati di cifosi giovanile, il "gold standard" della diagnosi è l'analisi delle immagini radiografiche.

Di norma, il trattamento conservativo viene effettuato con particolare attenzione alle terapie non farmacologiche (esercizi terapeutici, massaggi), alla limitazione di possibili provocatori del dolore muscoloscheletrico (ergonomia del posto di lavoro dello studente) e, in caso di dolore acuto, analgesici (paracetamolo, ibuprofene). Con cifosi superiore a 60 °, dolore persistente, ulteriori disturbi ortopedici (spondilolisi, spondilolistesi) o complicanze neurologiche (mielopatia), è possibile un trattamento ortopedico chirurgico [24].

Sindromi discogene da dolore. Nonostante il fatto che le sindromi dolorose associate a danni ai dischi intervertebrali siano meno comuni negli adolescenti rispetto agli adulti, circa il 10% del mal di schiena persistente negli adolescenti è associato a patologia discogena [25]. I fattori di rischio per l'estrusione dei dischi intervertebrali sono trauma acuto, cifosi giovanile, storia familiare, obesità, inattività fisica. Alcuni sport sono associati in modo affidabile ad un aumentato rischio di ernia del disco - sollevamento pesi, ginnastica, pattinaggio artistico e sport con un aumentato rischio di lesioni (sci, rugby, boxe, hockey, ecc.) [26].

Le manifestazioni cliniche della patologia discogena negli adolescenti sono simili a quelle negli adulti. Viene fatta una distinzione tra dolore discogenico assiale e sindrome del dolore radicolare con il possibile sviluppo di una clinica di radicolopatia o mielopatia. Con dolore discogenico, un'inclinazione in avanti con il dolore può essere spesso limitata..

Diagnosi delle cause del mal di schiena nei bambini e negli adolescenti

L'esame iniziale di un bambino con mal di schiena dovrebbe mirare ad eliminare le cause specifiche della sindrome del dolore con un'ulteriore determinazione delle tattiche ottimali di terapia e prevenzione. Le principali cause non specifiche e specifiche del mal di schiena nei bambini sono presentate nella tabella 1.

L'analisi dell'anamnesi, gli esami ortopedici e neurologici nella maggior parte dei casi consentono di identificare la fonte del dolore e fare la diagnosi corretta, formando un piano di trattamento. Con il dolore muscoloscheletrico, di norma, non sono richiesti ulteriori esami. Ulteriori esami (diagnostica di laboratorio e imaging) sono necessari se ci sono segni di una specifica eziologia della sindrome del dolore, i cosiddetti "segnali di pericolo" o "bandiere rosse" (Tabella 2).

L'algoritmo diagnostico per il mal di schiena nell'infanzia è presentato nella Figura 1.

I principali approcci al trattamento del mal di schiena nei bambini e negli adolescenti

La base della terapia e la prevenzione del mal di schiena muscoloscheletrico è la terapia non farmacologica. Tra i metodi, i più efficaci sono le lezioni individuali di terapia fisica con allenamento nel controllo motorio, mantenimento dell'attività quotidiana, identificazione e correzione dei fattori che contribuiscono al dolore muscoloscheletrico [27]. Inoltre, il massaggio può essere utilizzato, tuttavia, gli studi clinici sull'efficacia del massaggio, dell'agopuntura e della fisioterapia sono abbastanza contraddittori e non mostrano risultati positivi convincenti [28]. Tenendo conto delle peculiarità del dolore muscoloscheletrico nei bambini e negli adolescenti (malattia di Scheuermann-Mau, scoliosi idiopatica, spondilolisi, spodilolistesi), si raccomanda di utilizzare un approccio multidisciplinare con l'esame di un ortopedico, un medico di terapia fisica e un neurologo per la sindrome del dolore persistente.

Il trattamento farmacologico del mal di schiena nei pazienti pediatrici viene utilizzato il più breve possibile. L'obiettivo principale della terapia è il sollievo rapido, efficace e sicuro della sindrome del dolore acuto, che aiuta a normalizzare l'attività quotidiana dei bambini e previene o riduce il rischio di recidiva e dolore cronico. L'approccio ottimale è l'uso di farmaci ad alta efficienza e uno spettro basso di sviluppo di reazioni avverse.

Il "Gold Standard" e i farmaci più ampiamente utilizzati nella pratica pediatrica per il sollievo del mal di schiena acuto e come parte del complesso trattamento della sindrome del dolore cronico sono farmaci del gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), tra cui l'ibuprofene, nonché un analgesico, sono più spesso utilizzati nei bambini acetaminofene.

Conclusione

La mal di schiena periodica nei bambini è spesso notata, nell'adolescenza, la loro prevalenza è quasi paragonabile a quella negli adulti. Nella maggior parte dei casi, le cause della sindrome del dolore sono dolori muscoloscheletrici benigni o traumi lievi. Al fine di identificare le cause specifiche del mal di schiena, si raccomanda di utilizzare il sistema di "segnale di pericolo" / "bandiera rossa" per lo screening, se necessario, la diagnostica di laboratorio (analisi del sangue clinica, proteina C reattiva, ecc.) E i metodi di imaging (radiografia, tomografia computerizzata o Risonanza magnetica). Conservazione del dolore per più di 4 settimane. è un'indicazione per la nuova analisi della storia medica e l'esame del paziente al fine di escludere cause specifiche della sindrome del dolore. La base per il trattamento e la prevenzione del dolore muscoloscheletrico è l'uso di vari metodi di terapia fisica con allenamento nel controllo motorio, mantenimento dell'attività quotidiana e regolazione dei fattori di rischio per un particolare paziente. Nel dolore acuto, un breve corso può usare i FANS.

Solo per utenti registrati